Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaPoesia · 2 anni fa

Salve a tutti. Sapreste contestualizzarmi Becchin' amor di Angiolieri, mettendolo a confronto con Se fossi foco? Grazie mille?

Ho un compito di italiano domani help meee

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    2 anni fa
    Risposta preferita

    Sono due testi dell'Angiolieri comico-realista-dissacratorio. E' contemporaneo di Dante, ma il suo stile e i suoi contenuti sono di tipo molto popolare. Il poeta sembra mostrarci, senza farsi problemi, tutti i suoi vizi, la vita che conduce e che non è un modello di virtù. Egli ha una donna di nome Becchina che è tutto il contrario della donna 'angelicata'. Becchina, a cui dedica una raccolta di sonetti, è molto arrabbiata con lui, perché l'ha tradita. Lui continua a chiederle un perdono che lei non vuole concedere, anzi, gli augura di morire, gli dice di andarsene. Ma, in fondo in fondo, magari per dispetto, i loro cuori in qualche modo resteranno legati. Perciò in questo sonetto è il poeta ad essere più remissivo, a chiedere scusa. Nell'altro , invece, Angiolieri è molto arrabbiato e arriva al punto di augurare la morte ai suoi che, probabilmente, non gli volevano più pagare i vizi che aveva (donne, vino, gioco etc). Entrambi i testi usano un linguaggio molto forte, ricco di iperboli, incisivo e teatrale. Più che sonetti , sembrano testi da recitare. Il primo è un botta e risposta molto colorito, l'altro è un assolo pieno di paragoni arditi ed efficaci.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.