promotion image of download ymail app
Promoted
zero ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 anno fa

ESRCIZIO FISICA??10PT?

Un condensatoreda 9,35 microF è usato per defibrillare il cuore. Se il suo potenziale è 9,46V e l'energia immagazzinata viene rilasciata in un tempo di 10 ms, calcolare la potenza del defibrillatore.

a. 0,88W

b. 044W

c. 800W

d. 4,184W

3 risposte

Classificazione
  • oubaas
    Lv 7
    1 anno fa
    Risposta preferita

    E = C*V^2/2

    P = E/t = 9,35*10^-6*9,46^2/2*10^2 = 418,4*10^4 = 4,18*10^-2 watt o 41,8 mwatt

    • oubaas
      Lv 7
      1 anno faSegnala

      @ zero ...Credo non competa a noi validare i dati forniti .....ma tu hai cambiato i risultati suggeriti senza cambiare i dati ...a buon senso la tensione dovrebbe essere 94,6 V e la potenza 4,18 watt

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • mg
    Lv 7
    1 anno fa

    Energia = 1/2 C V^2 = 1/2 * 9,35 * 10^-6 * 9,46^2 = 4,18 * 10^-4 J

    Potenza = energia/tempo = 4,18 * 10^-4 /(10 * 10^-3) = 0,0418 Watt

    a me viene così. Vanno bene i dati?

    con V = 94,6 V, viene fuori: Energia = 0,0418 J;

    la potenza diventa

    P = 0,0418 / (10 * 10^-3) = 4,18 Watt e allora la risposta giusta è la d).

  • 1 anno fa

    9,46V è decisamente un valore poco plausibile per un defibrillatore. Se fosse 946 V il calcolo effettuato da mg fornirebbe:

    P = 4,184 W

    Risposta d)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.