Sterilizzazione tubarica?

Salve.. sono una ragazza e ho 17 anni, so di essere giovane ma sono fermamente convinta di non desiderare figli, né ora né mai. I motivi? Sono tanti, ma preferisco non spiegare in quanto non voglio essere 'attaccata' da moralisti, pancine e chiunque altro voglia scassare le palle. Ne avevo già parlato con mia madre e lei è indifferente sulla mia scelta, d'altronde la mia aspettativa di vita ideale sarebbe di vivere da sola (o con un partner) insieme ai miei animali domestici di cui prendermene cura. (sono grande amante di tutti gli animali)

Googolando ho trovato questa possibilità di sterilizzazione permanente che consiste nel serrare le tube di falloppio, perciò ovaie, ciclo e ormoni non vengono minimamente toccati. Ovviamente non intendo fare questa operazione al più presto.

Ora chiedo, qualcuna ne sa qualcosa in più e può raccontarmi una sua esperienza? Grazie

4 risposte

Classificazione
  • 2 anni fa
    Risposta preferita

    Anch'io sono convinta al 100% di non volere figli...ma ho il doppio della tua età!Avevo letto anch'io di questo intervento ma,cmq,non ha neppure senso informarsi ora.Magari tu deciderai di farlo tra 10anni...e in questo tempo potrebbero esserci novità in campo medico.

  • Anonimo
    2 anni fa

    Per prima cosa: questo tipo di sterilizzazione viene fatto non per sfizio, ma viene consigliato perché vi sono dei problemi di salute, perciò non puoi considerarlo un sistema anticoncezionale e non si fa mai alla tua età.

    Seconda cosa: sei sicura che non cambierai idea?

    Terza cosa: dici che vorrai avere un compagno, e se lui volesse avere dei figli? Come farai?

    Parlane con un medico, vedrai che ti dirà le stesse cose.

  • Anonimo
    2 anni fa

    L'aveva fatta mia sorella, proprio alla tua età, adesso ha tre bei bambini molto diversi uno dall'altro e nemmeno lei sa chi sono i padri delle sue creature.

  • Anonimo
    2 anni fa

    mamma mia, diventare mamma di cani e gatti ma disprezzare i figli è una decisione francamente nichilistica, miope dato che ti obblighi a non fare figli pure in futuro. illudersi che si possa fondare un rapporto profondo come quello con i figli relazionandosi con un gatto è triste. è proprio triste l'idea di una persona che invecchia con gli animali, non potendo mai raggiungere con loro il livello profondo di affetto che si ha con i figli. quali scambi di opinioni, di sogni puoi avere con un animale che non parla? quali scambia intellettuali? veramente che cosa brutta e deprimente.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.