Riuscirei a suonare clarinetto e trombone come hobby senza rovinare impostazione?

Salve a tutti. Ho 17 anni e suono il clarinetto da quando ne avevo 10. Frequento l ultimo anno preaccademico del conservatorio e dopo la fine della scuola superiore entrerò al triennio. E da qualche mese che mi è venuta l idea di iniziare a studiare il trombone, perchè amo tantissimo il suo timbro. Però non vorrei compromettere quello principale, per il momento, che è lo studio del clarinetto; visto che chi suona strumenti a fiato sa l impostazione abbastanza differente tra un legno ed un ottone. C è qualcuno che suona comunque più strumenti di famiglie diverse e mi potrebbe raccontare la sua esperienza e il suo approccio o comunque darmi dei consigli in merito? grazie

1 risposta

Classificazione
  • Risposta preferita

    Ciao, io non suono strumenti a fiato di differenti famiglie, ma sono musicista, insegnante e posso dirti l' esperienza di alcuni miei amici e allievi che lo fanno.

    Innanzitutto la risposta è: sì, puoi suonare anche il trombone. Attenzione però: proprio perché l'impostazione è diversa, occorre un po' di cautela.. Non buttarti a capofitto, soprattutto se con il clarinetto vuoi proseguire e lasciarlo in primo piano (wow, con un triennio, grande :)). Inizia con il trombone un pochino ogni giorno e cerca di capire come lavorano i tuoi muscoli facciali in modo da sapere come "compensare" con il clarinetto... Perché è l'imboccatura la parte più delicata. Con il tempo riuscirai agevolmente a cambiare impostazione secondo la necessità e anzi farsi tesoro di ciò che uno strumento ti "insegna" per l'altro in termini di pressione col diaframma, di musicalità, di interpretazione :) e non dimenticare di chiedere sempre consigli ai tuoi insegnanti! Auguri :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.