Cosa pensare di questi passi biblici? 23-13-14-15: Avrai anche un posto fuori dell accampamento e là andrai per i tuoi bisogni.?

14Nel tuo equipaggiamento avrai un piuolo, con il quale, nel ritirarti fuori, scaverai una buca e poi ricoprirai i tuoi escrementi. 15Perché il Signore tuo Dio passa in mezzo al tuo accampamento per salvarti e per mettere i nemici in tuo potere; l accampamento deve essere dunque santo, perché Egli non veda in mezzo a te qualche indecenza e ti abbandoni.

http://www.lachiesa.it/bibbia.php?ricerca=citazion...

Io non vedo norme di igiene generale, ma piuttosto il volere di un essere in carne ed ossa che non vuole calpestare o vedere gli escrementi del suo popolo; ma Dio non era puro spirito?

Cosa penserebbe della sua permanenza in qualche discarica o cloaca ove giocoforza in virtù della sua onnipresenza la occuperebbe?

Grazie delle risposte.

5 risposte

Classificazione
  • Migliore risposta

    Dipende cosa vuoi sentirti dire. Se vuoi sentirti dire che era un omino verde con le antenne probabilmente rifiuterai ogni altra spiegazione... così come se vuoi sentirti dire che è un omino barbuto che guarda tutti dalle nuvole e ogni tanto scende sulla terra per stendere la mano su qualcosa o farsi passeggiate e essere preso dal panico per le abilità muratorie degli uomini.

    O almeno, molte persone sono così... non sanno guardare più in là delle lettere scritte, dritti al senso. Ora non sono ebreo, né mi interessano così tanto i misteri dei loro scritti, ma credo che loro ne conoscano la corretta chiave di lettura avendo la cultura ebraica (che ja prodotto quei passi) dalla loro... e mi pare che non propendono per nessuna delle due ipotesi sopra citate.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • DEVA
    Lv 6
    1 anno fa

    Mi pare di capire che ancora non esistevano i gabinetti.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 anno fa

    Per semplice onestà individuale sarebbe bene far precedere la propria "intenzione" rispetto a cio' che si propone per discutere.

    Agli antichi ebrei, popolo di dura cervice, in viaggio erratico nel deserto, il loro Capo arrivo' a dare qualche centinaio di "regole e prescrizioni".

    Molte delle quali resistono ancora oggi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 anno fa

    Dio è grande! Come rivela alla Ravasio, Egli decise di palesarsi agli uomini e di fare con loro un cammino di salvezza perché, dice, gli uomini vivevano come animali. Dio li voleva santi ,ma questo cammino verso la santità lo ha costretto a fare cose crudeli ai nostri e ai suoi occhi, tuttavia gli ebrei avevano la testa così dura che continuarono a tradirlo con gli idoli, uccisero tutti o quasi i profeti e , alla fine, anche suo Figlio che si era offerto in sacrificio per loro. E' certo che ciò che hanno gridato prima della crocefissione è avvenuto.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 anno fa

    secondo me Dio non esiste ma mi piace sperare che non esista

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.