Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Simone ha chiesto in SportSport - Altro · 2 anni fa

Recuperare forma fisica a calcio prima categoria?

Ho 16 Anni e gioco in Prima categoria in Piemonte. E' il mio primo anno in prima squadra e ovviamente trovo gli allenamenti molto duri. Soprattutto nell'ultimo periodo avverto molto spesso un dolore alle gambe costante, come se fossi sempre affaticato o totalmente fuori condizione. Come posso capire quale è il motivo di tutto ciò? C'è qualcosa in particolare che posso fare, come massaggi o stretching, per recuperare la migliore forma? Rivolgo queste domande soprattutto a fisioterapisti e altri calciatori, ma comunque fatemi sapere tutti il vostro parere. Grazie mille.

5 risposte

Classificazione
  • 2 anni fa
    Risposta preferita

    Indipendentemente dalla carenza di sali minerali (sodio magnesio potassio eccetera) nell'alimentazione o quantomeno prima durante e dopo gli allenamenti (basterebbero 2 bustine di MG K Vis in una bottiglia d'acqua da 1.5 litri da bere appunto un po' prima un po' durante e il resto alla fine) esistono altri fattori che possono incidere sulle prestazioni muscolari a livello cellulare, anche la difficoltà di convertire in glucosio l'acido lattico prodotto in allenamento per poter essere riutilizzato come energia (i maratoneti ad esempio riescono a correre 40 chilometri grazie a questo processo di riconversione da lattato in glucosio.

    L'alimentazione è importantissima e i canonici 5 pasti quotidiani, che qualsiasi dietologo o nutrizionista prescrive anche a chi non pratica sport, bisogna farli perchè 3 sono pochi anzi pochissimi per chi consuma centinaia di calorie in allenamento e necessita di muscoli efficienti.

    Inoltre possono esserci miopatologie che rallentano i processi di rigenerazione cellulare dopo un allenamento ma per capire se ve ne siano sono necessari esami specifici la cui richiesta però viene fatta da un fisiatra e un neurologo.

    Ciao

  • ?
    Lv 7
    2 anni fa

    E' normale,non sei abituato ai carichi di lavoro che caratterizzano gli allenamenti da prima squadra.Ma non devi preocppuarti,dopo un po' di tempo il fisico si abitua,per questi primi giorni se non avete un massaggiatore di squadra ti consiglierei di andare da un fisioterapista che possa lavorare sui muscoli e ditenderteli per farti recuperare prima la forma migliore,certo se alla prima partita,come e' probabile,un avversario esperto,vedendo un ragazzino che gli fa tunnel e lo irride,puo' anche darsi che ti faccia un'entrata da spezzarti entrambe le gambe o da romperti il bacino,e allora in quei casi i massaggi non servono per recuperare,come ben tu capirai.Ma se ti va di lusso che non ti rompi le gambe o il bacino ma al massimo ti scheggiano il perone o ti fanno saltare solo il malleolo,allora vedrai che con i massaggi e l'abitudine agli allenamenti questi problemi passeranno.Ah,io alleno in prima categoria quindi ti puoi fidare,ne ho viste di cotte e di crude

  • 2 anni fa

    Hai ragione dai

  • 2 anni fa

    " Molto duri" in 1 Categoria... Quindi pensa quelli che fanno in Serie A come sono duri! Basta l' allenamento, con il tempo ti abituerai... All' inizio è piu' che normale...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Il dolore, oltre alla maggiore intensità degli allenamenti, potrebbe essere causato dall'assenza dello stretching, in molte squadre gli allenatori se ne sbattono e non lo fanno fare (anche se è sbagliato), altrimenti può anche darsi che l'alimentazione che hai non sia corretta, le cause possono essere molteplici

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.