Ma le macchine a gpl che rischi possono comportare? Sono in parte pericolose? Grazie?

5 risposte

Classificazione
  • Luca
    Lv 6
    10 mesi fa
    Migliore risposta

    Il GPL è molto più pericoloso del metano, anche se sono entrambi gas combustibili, in quanto hanno differenze caratteristiche fisico-chimiche.

    Basti pensare agli oltre 30 morti dell'incidente ferroviario di Viareggio, all'esplosione dell'autocisterna di GPL sull'autostrada a Bologna che ha distrutto un viadotto, ai due morti di pochi mesi fa nell'incendio di un'autobotte di GPL a Rieti.

    E' per questo che le auto a GPL non possono viaggiare sui traghetti né possono essere parcheggiate nei pargheggi sotterranei.

    E' ovvio che fino a che non succede nulla, le auto a GPL non sono pericolose. Ma se succede qualcosa, sono delle bombe. Col metano questo non accade, o per lo meno la pericolosità è molto inferiore.

    Il GPL ha dalla sua il fatto che il motore non perde potenza (adesso per la verità con gli ultim impianti neppure col metano), che la rete di distribuzione è molto più capillare, e che le bombole sono dei semplici ciambelloni di pochi kg che si possono mettere al posto della ruota di scorta, mentre il metano, essendo caricato ad almeno 200 atm, necessita di bombole d'acciaio di notevole peso e spessore, che richiedono una revisione ogni 4 anni. Ma, in compenso, col metano si risparmia MOLTO DI PU'.

    Ognuno deve fare le sue scelte in base alla zona ove vive ed alle sue esigenze.

    Secondo me il metano, se si vive in una zona ben fornita, è la vera soluzione ecologica, almeno fino a che non verranno studiate soluzoni davvero rivoluzionarie, non come l'elettrico che (attualemhte) è solo una presa per i fondelli.

  • Acq
    Lv 7
    10 mesi fa

    Chiariamo un attimo la faccenda.

    Benzina e gasolio non sono gas, è vero, però i serbatoi sono delle bolle di plastica. Non capita di rado di avere delle perdite dal serbatoio. Certo vedi la macchia a terra e senti la puzza e, normalmente, riesci a buttarci la sabbia di sopra prima che succeda il finimondo. Però il fatto che gli incendi delle auto siano all'ordine del giorno e che in molti paesi sia OBBLIGATORIO avere un piccolo estintore in auto dovrebbe far riflettere.

    Nel caso delle minicar, addirittura, in caso d'incidente la fuoriuscita di carburante capita SEMPRE.

    Il GPL si trova in una BOMBOLA, normalmente fatta di metallo o fibre composite. Di per sé la bombola deve reggere a pressioni molto molto elevate e INOLTRE possiede una valvola che fa fuoriuscire il contenuto in maniera graduale nel caso in cui la pressione dovesse superare il livello limite. In pratica, nel caso in cui l'auto a GPL prende fuoco, NON ESPLODE. Brucia come un fiammifero, però non esplode.

    Aggiungi che le bombole vanno sostituite ogni tot anni.

    L'incidente di Viareggio innanzitutto riguardava un convoglio pieno di gas (svariati quintali), e l'indagine ha voluto indagare proprio COME MAI c'è stata un'esplosione.

    Il problema del GPL è che forma una pozzanghera invisibile a terra (si scivola anche facilmente) per cui, dovesse esserci una perdita (vai a capire da dove) comporta il rischio elevato di un incendio violento. Questo spiega perché, in maniera prudenziale, non è ammesso parcheggiare un'auto GPL sotto il primo piano interrato.

    Nel caso del metano valgono le stesse argomentazioni che valgono per il GPL, con la differenza però che il metano è più leggero dell'aria, e si volatilizza più facilmente.

  • 10 mesi fa

    Ne ho avute per moltissimi anni e non mi è mai successo niente.

    A bordo hanno una "bombola" che contiene il GPL ad una pressione non molto alta. Il rischio è proprio li', che da bombola e collegamenti possa uscire gas e saturare un ambiente fino a causare una deflagrazione.

  • 10 mesi fa

    Tutte balle, la legge permette il parcheggio sotterraneo fino a 1 piano sotto e nei traghetti basta farlo presente e ti mettono sul ponte, in quanto a sicurezza sono uguali a quelle a benzina forse qualcuno non ha mai visto un' auto a benzina esplodere..

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    10 mesi fa

    sono piu soggette ad esplosioni o cose del genere ... ad esempio nei parcheggi sotterranei per questo motivo solitamente non sono ammesse

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.