Vale ancora la pena portarsi in viaggio una Canon 600D con 15-85 avendo un iPhone X che fa ottime foto? La qualità è paragonabile? Grazie!?

6 risposte

Classificazione
  • 2 anni fa
    Risposta preferita

    La qualità non è assolutamente paragonabile se si ha voglia di guardare la foto stampata oppure su uno schermo ad alta risoluzione

    Inoltre se si sa usare una reflex come si deve si fanno foto che con un cellulare, che sia un iPhone o un HUAWEI o un Samsung non c’entra, nettamente migliori, specialmente come esposizione e come piani di ripresa a fuoco o meno.

    Se poi uno non sa cosa sia la tripletta dell’esposizione, le linee di fuga, regola dei terzi, pesi e volumi, contrasto, nitidezza e tutto il resto che interessa la fotografia è ovvio che gli sembrano grandi foto dei semplici scatti fatti con un telefonino.

    A dirla tutta anche con una compatta/ bridge di fascia alta si fanno fotografie migliori che con il miglior telefonino( migliore nel comparto fotografico)

    Purtroppo non esiste, se non in una minima parte di chi fotografa, una cultura fotografica spesso e volentieri vedo in alcune riviste spacciate per foto degli scatti che io non tengo nemmeno in considerazione.

    Anche il proliferare di concorsi fotografici non ha fatto altro che abbassare la media qualitativa, vedi certi concorsi fatti on Line in cui le foto premiate attraverso i like sono dei veri obbrobri, soggetti messo al centro, cielo bruciato, colori sparati come saturazione, orizzonte che piega, guazzabuglio di particolari senza senso e via discorrendo.

    Io uso la fotocamera dello smartphone come taccuino appunti fotografici, ad esempio se mi trovo casualmente in un posto che mi ispira faccio uno scatto e lo geocalizzo, poi alla prima possibilità torno con La reflex e scatto secondo il mio punto di vista “”””artistico”””””.

    Ma fra reflex e telefonino non c’è paragone.

  • Luca
    Lv 7
    2 anni fa

    In aggiunta alla risposta tecnica (ma non solo) di Gabriele, che condivido appieno, mi permetto di aggiungere che tutto dipende da quello che sono le tue esigenze, le tue aspettative, ma soprattutto da COSA CI VUOI fare con le foto. Anche una scatola delle scarpe a tenuta di luce caricata con pellicola e dotata di foro stenopeico riesce a fare una foto... Se ti accontenti di una foto-ricordo , magari di un selfie, da condividere in rete, da vedere sullo schermo del telefonino va benissimo lo smartphone (già se la osservi su un vero monitor da computer potrebbero esserci dei problemi ....)

    Ma certo che se vuoi farci stampe artistiche professionali 30 x 45 sei del tutto fuori strada.

    NON LASCIARTI ABBINDOLARE dai megapixel ...... NON SONO I MPx a fare una BUONA macchina fotografica !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  • klod
    Lv 7
    2 anni fa

    Dipende dalle tue esigenze. La differenza tra una reflex ed uno smartphone la si vede soprattutto nella stampa e soprattutto se si fanno foto in condizioni particolati a a cui si vuole dare un qualche aspetto particolare legato all'esposizione, all'uso di filtri o di obiettivi particolari o cose del genere e nei ritratti (con un buon obiettivo).

    Un'altra cosa da tenere in considerazione è che al giorno d'oggi, usando una reflex o mirrorless, bisogna mettere in conto un po' di tempo per la post produzione, perché gli smartphone moderni restituiscono delle foto già post prodotte, cioè le modificano già in vari aspetti per farle risaltare di più e per sistemare problemi legati all'esposizione, ed è una cosa che fanno sempre meglio, quindi se scatti una foto in condizioni normali con uno smartphone top di gamma attuale e con una reflex, al primo sguardo la foto fatta con lo smartphone risulterà probabilmente più bella, specialmente guardandola sullo schermo di uno smartphone, quindi al giorno d'oggi è quasi obbligatorio lavorare un po' con la post produzione con una reflex\mirrorless.

    Quindi se il tuo scopo è sfare foto "punta e scatta" da pubblicare poi online una reflex può essere solo un peso da portarsi dietro, se invece vuoi dedicare tempo alla fotografia perché ti piace, vuoi avere un controllo più personale su quello che scatti, hai tempo da dedicare anche alla post produzione e magari vuoi anche stampare in un bel formato qualche foto, allora la reflex\mirrorless non può essere sostituita dallo smartphone.

  • 2 anni fa

    Se ti poni questa domanda, la risposta è no... non vale la pena. Usa il tuo iPhone e risparmi spazio in valigia. Ma ricordati anche di vendere la reflex, perchè non vedo il motivo di tenerla a prendere polvere.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Brian
    Lv 6
    2 anni fa

    Io ho iPhone 7 come smartphone e una 1100D con il 18-55 mm, sinceramente piacendomi la fotografia difficilmente faccio foto serie con l'iPhone anche perché non posso modificare i parametri come ISO o tempo di apertura manualmente e questa cosa la trovo frustante, per cui se vado in vacanza porto sempre la reflex con me e con l'iPhone faccio solo quelle 5/6 foto che metto sulle storie di Instagram

  • 2 anni fa

    Anche io sono stato un appassionato di fotocamere, ma da quando dispongo di uno smartphone lo preferisco di gran lunga.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.