Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaFidanzamento e matrimonio · 2 anni fa

Me la sono presa troppo?

Oggi dovevamo fare dei lavori in giardino io, il mio convivente e suo padre. Suo padre mi stava insegnando a usare il decespugliatore ma il terreno è in pendenza e io non ho molta forza, quello è un attrezzo pesante. Insomma, non c’è l’ho fatta. Allora ho chiesto al mio ragazzo di farmi potare un albero da frutto che abbiamo lì e lui ha risposto ridendo “ah ma anche per questo bisogna essere capaci!”. Davanti a suo padre. Ci sono rimasta malissimo e ho detto loro che sarei andata a fare dei lavori in casa, le pulizie. Li ho piantato lì insomma. Ho sbagliato?

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 anni fa
    Risposta preferita

    veramente è stato lui a risponderti in quel modo ad aver sbagliato

  • Anonimo
    2 anni fa

    X

  • 2 anni fa

    dipende dal vostro carattere

  • 2 anni fa

    Non hai sbagliato tu..Ma è stato lui perché tu hai chiesto un aiuto (nn mi ricordo cosa avevi chiesto),è lui che ha sbagliato perché non doveva risponderti in quel modo.

    Il tuo ragazzo doveva risponderti in un altro modo tipo "certo ,va bene te lo porto io",insomma roba di questo genere.

    Stai tranquilla tu nn hai sbagliato per nnt!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    2 anni fa

    “Non CE l’ho fatta”, volevo scrivere. Scusate.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.