Puffetta ha chiesto in Politica e governoLegge ed etica · 8 mesi fa

Prescindendo dall'ideologia politica e dal partito per cui ha votato, chi non è un delinquente dovrebbe approvare la legittima difesa?

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    8 mesi fa

    La legittima difesa è un diritto ampiamente stabilito dall'ordinamento italiano.

    Chi vi si è opposto è solo una certa magistratura politicizzata che ama i delinquenti

    ed il solito pattume compagnesco che ama tutto ciò che è dannoso e sbagliato.

  • Anonimo
    8 mesi fa

    esatto, è solo un caso dunque che quasi tutti quelli di sinistra siano contrari a sta cosa?

  • Anonimo
    8 mesi fa

    Prova a farlo capire a uno di sinistra

  • 8 mesi fa

    La legittima difesa e' un sacrosanto diritto visto che e' ormai il solo modo di difenderci che ci resta

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Piero
    Lv 7
    8 mesi fa

    Sì, tutti dovrebbero approvare la legittima difesa ma lascia allibito come vengano ostacolate le forze dell'ordine nell'uso della forza, costrette ad utilizzare manganelli giocattolo o sparare solo dopo in risposta a colpi di arma.

  • Anonimo
    8 mesi fa

    E

  • Anonimo
    8 mesi fa

    es

  • Paolo
    Lv 7
    8 mesi fa

    SECONDO ME E' ANCORA TROPPO POCO, I MALVIVENTI MERITANO DI PEGGIO E LE PERSONE CIVILI SONO ANCORA A RISCHIO DELL'INTERPRETAZIONE CHE PUO' FARE IL GIUDICE. IN SOSTANZA TUTTO RESTA QUASI COME PRIMA.....................!!!!!!!!!!!!

  • Marco
    Lv 6
    8 mesi fa

    il problema che si pone è individuare quella sottile linea che divide la difesa legittima dall'accesso di difesa e/o dall'attacco preventivo.sono convinto che praticamente tutte le persone sono concordi col fatto che un onesto cittadino può difendersi,il punto è capire quando e in che modo,e qui nasce una discussione che non ha e non avrà mai una fine.

    personalmente la mia paura oggi,con la nuova legge,è che i ladri che prima entravano disarmati, oggi per paura di essere uccisi entrino armati.ricordiamoci che sono ladri ma non ********,se devono scegliere se essere uccisi o uccidere sceglieranno la seconda opzione.

    in ogni caso analizzeremo il fenomeno con i numeri,magari fra un anno capiremo se questa nuova legge ha aiutato gli onesti cittadini o li ha mandati 2 metri sotto terra.

  • 8 mesi fa

    Con la Lega io non mi ritrovo quasi mai d'accordo, però questa volta applaudo. È vero che la difesa del cittadino è prerogativa dello stato, però se un ladro entra in casa mia io sono in pericolo subito, in quel momento, e lo stato non c'è e nemmeno ci può essere. Quindi ho il sacrosanto diritto di sostituirmi momentaneamente allo stato e difendermi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.