Aiuto fisica!!!?

Devo risolvere questi problemi. Grazie in anticipo.

1) Un uomo spinge una cassa di 90 kg su un piano orizzontale esercitando una forza di 300 N. Il coefficiente di attrito tra la cassa e il piano è di 0,3. Rappresenta il diagramma di corpo libero, disegnando cioè tutte le forze che agiscono sul corpo. La cassa risulterà in equilibrio, cioè ferma, oppure l'uomo è in grado di vincere la forza di primo distacco?

2) Un lampadario di massa 3,5 kg è sospeso al soffitto mediante una fune. Determina la tensione della fune. (R. 34 N)

3) Un portaombrelli di massa 5,6 kg viene appoggiato su una pedana (piano inclinato) di ingresso di un negozio, lunghezza 2,3 m e altezza 0,7 m. Il portaombrelli è in equilibrio sotto l'azione della forza d'attrito. Determina il valore del coefficiente di attrito. (R. 0,32)

4) Una barca di pescatori è tirata in secco, dopo la giornaliera battuta di pesca, lungo uno scivolo che forma un angolo di 30 gradi col piano orizzontale. Per tenere ferma la barca (in equilibrio) è necessario legarla ad un palo d'attracco mediante una fune. Sapendo che la massa della barca è di 648 kg, e trascurando la forza di attrito, si determini il valore della tensione della fune. (R. 3175,2 N)

3 risposte

Classificazione
  • oubaas
    Lv 7
    2 anni fa
    Risposta preferita

    1)

    Un uomo spinge una cassa di 90 kg su un piano orizzontale esercitando una forza di 300 N. Il coefficiente di attrito tra la cassa e il piano è di 0,3. Rappresenta il diagramma di corpo libero, disegnando cioè tutte le forze che agiscono sul corpo. La cassa risulterà in equilibrio, cioè ferma, oppure l'uomo è in grado di vincere la forza di primo distacco?

    forza di attrito Fatr = m*g*μ = 90*9,806*0,3 = 264,76 N

    forza motrice F = 300 N

    acceleraz. iniziale a = (F-Fatr)/m =(300-264,76)/90 = 0,392 m/sec^2

    La cassa si muove con accelerazione iniziale a = 0,392 m/sec^2

    2)

    Un lampadario di massa 3,5 kg è sospeso al soffitto mediante una fune. Determina la tensione della fune. (R. 34 N)

    T = m*g = 3,5*9,806 = 34,3 N

    3)

    Un portaombrelli di massa 5,6 kg viene appoggiato su una pedana (piano inclinato) di ingresso di un negozio, lunghezza 2,3 m e altezza 0,7 m. Il portaombrelli è in equilibrio sotto l'azione della forza d'attrito. Determina il valore del coefficiente di attrito μ (R. 0,32)

    distanza orizzontale d = √l^2-h^2 = √2,3^2-0,7^2 = 2,19

    μ = h/d = 0,7/2,19 = 0,32

    4)

    Una barca di pescatori è tirata in secco, dopo la giornaliera battuta di pesca, lungo uno scivolo che forma un angolo di 30 gradi col piano orizzontale. Per tenere ferma la barca (in equilibrio) è necessario legarla ad un palo d'attracco mediante una fune. Sapendo che la massa della barca è di 648 kg, e trascurando la forza di attrito, si determini il valore della tensione della fune. (R. 3175,2 N)

    T = m*g*h/l = 648*9,806*0,5 ≅ 3.175 N

  • 2 anni fa

    Scusa, una domanda è possibile risolvere il problema 3) e 4) senza la trigonometria? Grazie.

  • Anonimo
    2 anni fa

    1)

    m a = F - u m g

    a = F / m - u g

    a = 300/90 - 0,3*9,8 = 0,39 m/s^2

    la risposta è SI

    2)

    T = m g

    T = 3,5*9,8 = 34,3 N

    3)

    deve essere

    u m g cos@ = m g sen@

    u = tan@

    @ = arsen(h/L) = 17,72 gradi

    u = tan17,72 = 0,32

    4)

    T = m g sen@

    T = 648*9,8*sen30 = 3175,2 N

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.