Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 anno fa

è normale che una ragazza possa provare una sorta di attrazione nei confronti di una donna, solamente perché le ricorda sua madre?

è normale che una ragazza, nel vedere una donna (per esempio una sua professoressa) che le ricorda sua madre, nel volto, nel profumo che indossa, in alcuni suoi atteggiamenti, nel suo carattere, nel suo abbigliamento, nella forma delle mani, nella forma delle gambe (quando indossa le gonne con le calze nere di nylon), nella propria voce, persino nella forma e nelle dimensioni del seno, possa provare una sorta di attrazione nei suoi confronti e che addirittura possa fare di tutto per cercare di avere delle attenzioni particolari da lei, per esempio assumendo un comportamento più educato e rispettoso nei suoi confronti, vestendo in modo più elegante in sua presenza (addirittura con gonne, calze nere e scarpe eleganti), parlando in maniera più raffinata e forbita in sua presenza, cercando di essere la più brava della classe nella materia che insegna questa donna, scegliendo sempre lei quando ci sono delle altre attività, riservandole un posto quando sono in gita e cercando in tutti i modi di difenderla dalle ipotetiche cattiverie e prese in giro che potrebbero riservarle gli altri compagni di classe? Specifico che non mi riferisco a un'attrazione di natura puramente sessuale ed erotica, ma a una sorta d'intesa, una sorta di amore platonico da parte di questa ragazza nei confronti di quella donna, un vero e proprio desiderio di protezione, è possibile? è possibile che una ragazza possa rimanere affascinata e attratta da una donna, solamente perché le ricorda sua madre?

1 risposta

Classificazione
  • Anonimo
    1 anno fa
    Risposta preferita

    come no, avoja

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.