.
Lv 5
. ha chiesto in Società e cultureTauromachia · 1 anno fa

Quanto spenderei a costruirmi una casa di 100 metri quadrati in questo modo ?

Il terreno edificabile già ce l'ho.

La sequenza è la seguente.

1) Compro tanti scaffali di metallo

2) Mediante bulloni metallici unisco gli scaffali allo scopo di formare uno scheletro di casa

3) monto tanti pannelli di legno sull'esterno degli scaffali, facendo in modo che i pannelli siano smontabili solo dall'interno.

eeeeeeh.... voilà ! la casa è pronta !

14 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 anno fa
    Risposta preferita

    Il metallo arrugginisce. Intendiamoci: Contrariamente a quanto molte risposte qua fanno credere, costruire una casa funzionale, efficiente e moderna con sistemi innovativi come ad esempio le micro-case etc.. è assolutamente possibile. (nonchè già realtà soprattutto in altri paesi) qua in italia penso che non abbiano ancora preso piede solo perchè c'è sempre una diffidenza per tutto ciò che è diverso da ciò che fa la moltitudine.

    E' possibile persino spendere anche pochissimo rispetto ad una casa tradizionale. Oppure, altro esempio: Esistono anche le case prefabbricate.

    Oggi giorno non è l'unica scelta il fatto di spendere per forza centinaia di migliaia di euro per farsi costruire la classica casa in mattone.

    Esistono delle alternative valide. Ovviamente bisogna poi vedere quali sono le concessioni da parte del comune e tanti altri fattori, valutazione ambientale di dove la si andrà a costuire etc.

    Il fatto comunque è che queste case innovative come le micro case, seguono tutta una serie di logiche che non puoi improvvisare.

    Cioè.. hanno una miriade di accorgimenti che sono il frutto dell'esperienza congiunta di molte figure professionali.

    Se fai tutto di testa tua, teoricamente sarebbe anche possibile dedicandoci molto tempo e lavoro.. ma facilmente incapperai in qualche problema. Umidità, infiltrazioni, la casa deve riparare dal freddo, ma al tempo stesso essere traspirante, poi i materiali che poggiano sul terreno subiscono un degrado, acidità, pioggia, acqua, salsedine, agenti atmosferici... non è così semplice. Ma comunque con la tecnologia che c'è adesso.. volendo uno si può realmente fare anche una casa con carattetistiche energetiche migliori di quelle delle case "tradizionali". Solo che c'è da farsi una bella cultura prima. Tutto si può fare.

    Una cosa è certa: Con la mafia che c'è nell'edilizia.. se ,diciamo, un gruppo di professionisti appassionati si mettesse a costruire una casa per conto loro (cosa che all'estero avviene regolarmente e di cui ci saranno millemila video su youtube) .. sicuramente potendo mettere mano in ogni cosa la casa uscirebbe poi migliore di quelle che facilmente la ditta di costruzione tal dei tali avrà costruito risparmiando sui materiali e con manodopera presa dai tagliagole al porto etc. Chi fa da sé, fa sempre meglio tendenzialmente. Però bisogna saper fare.

  • Anonimo
    1 anno fa

    Piuttosto potresti provare con i Lego

  • Voilà! E il vento si porta via la casa

  • 1 anno fa

    eeeeeeh.... voilà ! la ca*ata è pronta !

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 anno fa

    Ahahaha sicuro sicuro, forse se torni indietro di 200 anni, perché oggi ci sono delle normative di costruzione da rispettare, una delle tante è l’antisismica.

    Forse se la costruisci con i lego hai più posssibilta di ottenere le certificazioni di abitabilità

  • 1 anno fa

    B

  • 1 anno fa

    Eeeee sicuro

  • 1 anno fa

    tanto

  • Amico, trovo molto simpatico il tuo messaggio e - spero- ironico.

    Ma ti sei dimenticato un piccolo microscopico dettaglio ossia le fondamenta..

  • Anonimo
    1 anno fa

    Non ti conviene...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.