Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 2 anni fa

Cosa? Religione della natura: che ne pensat?

Se ci pensate bene, la natura è la nostra casa e il luogo in cui viviamo, che ci nutre e ci da' tutte le condizioni necessarie alla vita. Sa anche essere molto cattiva, ma dipende da come viene trattata.

Non è più logico pensare che la natura possa essere il luogo in cui si trova la verità sull'esistenza di Dio, o Dei se preferite?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 anni fa
    Risposta preferita

    Si ma se si considerasse la natura come il nostro dio ( in pratica ciò in cui credevano antiche civiltà tipo indiani d’America e altre che sono state estinte e soppiantate da altri credo) non ci sarebbe nessuno che ci lucrerebbe sopra, e meglio per gli imbonitori dell’anima spacciarsi per rappresentanti di dio sulla terra e dettare le leggi che si sono creati per fare si di avere il gregge in pugno tenendoli per i còglioni col senso di colpa è con le assoluzioni per avere le porte aperte per il paradiso.

    Per il resto la natura non è cattiva la natura è in cima alla catena della vita, non si rivolta contro di noi per ripicche varie, lei fa il,suo corso e col suo corso ci regala la vita. Se poi noi condizioniamo il suo corso lei percorrerà un nuovo corso che non essendo più quello precedente porterà delle variabili che per noi potrebbero non essere favorevoli.

    La terra continuerà a vivere nonostante l’uomo, quello che noi facciamo o non facciamo a lei potrà andare solo a nostro discapito

  • ?
    Lv 7
    2 anni fa

    è fin troppo semplice e scontata la risposta: la "religione della natura" non può soddisfare le esigenze di chi è divenuto credente delle religioni tradizionali. Non può soddisfarle perché non promette né immortalità né paradisi.

  • 2 anni fa

    La natura è stata creata da Dio,le case chiese no.

  • Gianni
    Lv 6
    2 anni fa

    No Dio è da pove precedono tutte le cose. La natura è creazione come noi pregarla è idolatria. Invece devi chiedere al Signore di mandare la pioggia, non alla pioggia di scendere perché la pioggia non può sentire ma Dio sì

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Piero
    Lv 7
    2 anni fa

    Per questi aspetti c'è già la teologia dell'evoluzione.

  • 2 anni fa

    In natura non c'è Spirito, solo meccanismi meravigliosi, indotti da chi è la Vera Vita.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.