promotion image of download ymail app
Promoted
Davide ha chiesto in Arte e culturaStoria · 1 anno fa

Qualcuno che può fare il riassunto della seconda rivoluzione industriale? Grazie?

1 risposta

Classificazione
  • 1 anno fa
    Risposta preferita

    Con la locuzione "seconda rivoluzione industriale" si intende un insieme di trasformazioni e cambiamenti nei processi produttivi che interessarono l'Europa, gli Stati Uniti d'America, il Giappone e altri Stati. Essa ebbe luogo all'incirca fra il 1850 e il 1914, e riguardò i settori metallurgico, siderurgico, elettrico, chimico, edilizio, cantieristico navale, delle telecomunicazioni. L'invenzione dell'altoforno permise di incrementare notevolmente la produzione di acciaio, utilizzando anche minerali ferrosi ricchi di fosforo: i grandi quantitativi di acciaio disponibili furono impiegati nell'edilizia civile, con la costruzione di ponti, ferrovie, l'invenzione del cemento armato ecc., oppure nelle costruzioni navali, con la realizzazione di navi con scafo in ferro o acciaio azionate da turbine a vapore (corazzate, incrociatori, cacciatorpediniere e così via). Nel settore della chimica, furono ideati coloranti sintetici, concimi chimici, esplosivi e molti altri composti ancor oggi fondamentali per le economie dei Paesi sviluppati. In campo medico, si comprese l'importanza di misure di profilassi igienico-sanitaria, furono inventati vaccini e sieri, anestetici, disinfettanti, furono scoperti i raggi X. Nel campo delle telecomunicazioni, invece, al telegrafo si affiancarono ben presto il telefono, la radio, il cinema come mezzi di comunicazione di massa. L'invenzione dell'automobile e della bicicletta, infine, rivoluzionò gli spostamenti individuali.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.