Cosa pensa Dio del fumo?!?

10 risposte

Classificazione
  • 1 anno fa

    il fumo degli animali sacrificati piaceva agli elohim della bibbia (che per fortuna non sono esseri divini)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 anno fa

    Presentate il vostro corpo in sacrificio vivente, santo e gradito a Dio” (Romani 12:1). “Purifichiamoci da ogni contaminazione di carne e di spirito, operando per raggiungere la piena santità nel timore di Dio” (2 Corinti 7:1). Fumare è una cosa innaturale ed è in netto contrasto con la santità, cioè la purezza e la pulizia, perché chi fa uso di tabacco introduce intenzionalmente nel proprio corpo tossine che lo danneggiano gravemente.

  • S.P.
    Lv 6
    1 anno fa

    Se ci riferiamo al dio della bibbia dell' A.T. , cioè : all' Elohim Yahweh, creduto dio dal suo unico <popolo eletto>, possiamo dire che la bibbia non ci parla del fumo di tabacco, o di altre droghe, ma ci parla con dovizie di particolari del fumo del grasso di carne arrostita durante le offerte dei sacrifici di animali dedicati all' Elohim Yahweh, il quale aveva dato ai suoi sacerdoti precisi ordini di preparare la carne degli animali e di arrostirla in quelle parti grasse stabilite in modo che il fumo scaturito si diffondesse nell' aria in modo tale che Yahweh respirandolo ne provasse un immediato effetto lenitivo da indurlo ad un senso di calma e di giovamento generale.....(Levitico 3.3-5 ) ....Quel grasso era talmente importante che Yahweh ordinò di mettere a morte chiunque fosse stato sorpreso a farne uso personale ( Lv. 7,25 )

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 anno fa

    Dio non vuole che contaminiamo il nostro corpo, pertanto visto che il fumo ci contamina, fumare è peccato dinanzi a Dio.. Fumando è come se dicessimo a Dio il regalo che tu mi ha fatto (un corpo/la vita) io li voglio rovinare e portare prima del dovuto alla morte .. noi al posto di Dio come ci sentiremo.?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 anno fa

    se l'ha creato lui che è onnipotente, evidentemente penserà che sia cosa buona e giusta no?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 anno fa

    A me fa schifo a prescindere al di là di cosa ne pensa Dio.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 anno fa

    Anche se non menziona mai il tabacco, la Bibbia ci aiuta a capire cosa pensa Dio del fumo. * Imparare queste cose ha dato a molti l’incentivo di cui avevano bisogno per resistere a tale vizio o per liberarsene (2 Timoteo 3:16, 17). Prendiamo in esame tre noti effetti nocivi del fumo e vediamo cosa dice la Bibbia al riguardo.

    IL FUMO CREA DIPENDENZA

    Il tabacco contiene una delle sostanze conosciute che creano più dipendenza: la nicotina. Lla dipendenza da nicotina è unica nel suo genere. Una volta diventata schiava del fumo, la persona avverte sintomi da astinenza se il suo bisogno di nicotina non viene soddisfatto.

    “Siete schiavi di colui al quale obbedite” (Romani 6:16, CEI)

    Potete ubbidire davvero a Dio se siete schiavi del tabacco?

    La Bibbia ci aiuta ad avere il giusto punto di vista sull’argomento quando dice: “Non sapete che, se vi mettete a servizio di qualcuno come schiavi per obbedirgli, siete schiavi di colui al quale obbedite?” (Romani 6:16, CEI). Quando i pensieri e le azioni di una persona sono dominati dal forte desiderio di tabacco, presto questa diventa schiava di tale pratica degradante. Comunque Dio, il cui nome è Geova, vuole che siamo liberi non solo dalle pratiche che danneggiano il nostro corpo ma anche da quelle che corrompono il nostro spirito, ovvero la nostra inclinazione mentale dominante (Salmo 83:18;2 Corinti 7:1). Così, man mano che accresce il proprio apprezzamento e rispetto per Geova, la persona riconosce che lui merita il meglio e che non può darglielo se rimane schiava di un vizio dalle conseguenze letali. Capire tutto questo la aiuta a sviluppare la determinazione necessaria per resistere a desideri nocivi.

    IL FUMO DANNEGGIA IL CORPO

    “È scientificamente provato che il fumo di sigaretta [...] danneggia quasi ogni organo del corpo e aumenta la morbilità e la mortalità”, dice The Tobacco Atlas. È noto che il fumo causa malattie non trasmissibili, quali cancro, disturbi cardiaci e polmonari. Ma secondo l’OMS il fumo è anche una delle principali cause di morte legate a malattie trasmissibili, come ad esempio la tubercolosi.

    “Devi amare Geova tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutta la tua mente” (Matteo 22:37)

    State mostrando amore e rispetto per Dio se vi abbandonate a un vizio che danneggia il corpo che Lui vi ha dato?

    Attraverso la sua Parola, la Bibbia, Geova Dio ci insegna ad avere un punto di vista appropriato sulla nostra vita, sul nostro corpo e sulle nostre facoltà. Suo Figlio, Gesù, sottolineò questo aspetto quando disse: “Devi amare Geova tuo Dio con tutto il tuo cuore e con tutta la tua anima e con tutta la tua mente” (Matteo 22:37). È chiaro che Dio vuole che facciamo buon uso della nostra vita e del nostro corpo, e che li rispettiamo. Man mano che conosciamo Geova e le sue promesse, impariamo ad amarlo e ad apprezzare tutto quello che ha fatto per noi. Questo ci spinge ad astenerci da qualsiasi cosa possa contaminare il nostro corpo.

    LA VERA SOLUZIONE

    Conoscere la Bibbia ha aiutato molti a liberarsi da un’abitudine degradante che stava danneggiando sia loro che altri. Ci sono riusciti non semplicemente perché sono venuti a sapere che il fumo è nocivo, ma perché hanno imparato ad amare Geova e desiderano piacergli. Il ruolo fondamentale dell’amore è evidenziato in 1 Giovanni 5:3, che dice: “Questo è ciò che significa l’amore di Dio, che osserviamo i suoi comandamenti; e i suoi comandamenti non sono gravosi”. Naturalmente, seguire i princìpi biblici non sarà sempre facile ma, quando si è animati dal forte amore per Dio, ubbidire non è un peso.

    Mediante una campagna mondiale di istruzione, Geova Dio sta aiutando milioni di persone a liberarsi dalla schiavitù del tabacco o a non caderne vittima (1 Timoteo 2:3, 4). Molto presto, per mezzo del suo Regno —un governo celeste sotto il controllo di suo Figlio Gesù Cristo — Geova eliminerà l’avido sistema commerciale colpevole di aver asservito al tabacco milioni di persone. Farà cessare per sempre l’epidemia del fumo ed eleverà l’umanità ubbidiente alla perfezione fisica e mentale (Isaia 33:24; Rivelazione [Apocalisse] 19:11, 15).

    Se state lottando per smettere di fumare, non perdetevi d’animo. Imparando ad amare Geova e ad adottare il suo punto di vista sul fumo, anche voi potete trovare le motivazioni necessarie per farcela. I Testimoni di Geova saranno felici di darvi assistenza pratica, personalizzata, perché possiate imparare e applicare i princìpi biblici. Siate certi che, se volete l’aiuto di Geova per liberarvi dalla dipendenza dal tabacco, lui vi darà la forza di cui avete bisogno (Filippesi 4:13).

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 anno fa

    Dr Telek 'R Mor ha scritto: << non ci sono scritte sul fumo nella bibbia per il semplice fatto che il tabacco è arrivato in europa dopo la scoperta dell'america. >>

    E già, Dio non poteva sapere dell'esistenza di popoli fumatori. L'avesse saputo, un suo comandamento reciterebbe: << Non fumare! >>

    Tuttavia - a PENSARCI bene - come potrebbe un dio ... sapere tutto quello che sappiamo noi?

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 anno fa

    non ci sono scritte sul fumo nella bibbia per il semplice fatto che il tabacco è arrivato in europa dopo la scoperta dell'america.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 anno fa

    l'ha creato

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.