Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriGenitori · 7 mesi fa

Come dire ai miei che sono tornata con il mio ex??

Aggiornamento:

Mi sono lasciata circa 9 mesi fa per via dei nostri vari litigi dovuti al fatto k mio padre il mio ex avevano litigato...dp un po di distacco abbiamo cominciato a risentirci e siamo tornati insieme...ora come faccio a dirlo ai miei?siamo stati insieme x 10 anni e le cose andavano bene se nn fosse x quel litigio...e soprattutto come dirgli che ricomincio lavorare da lui?grazieeeeee

10 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa

    Glielo dico io, dammi il numero

  • Portagli a casa un bel regalino; l’importante è che non ti fai notare per 9 mesi.

  • dillo e basta, senza tanti giri di parole, e vedi la loro reazione, di sicuro capiranno visto che sono cose adolescenziali

  • 7 mesi fa

    Come hai fatto? Anche io voglio tornare con il mio ex

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Glielo dice lui

  • 4 mesi fa

    È capitata la stessa cosa a me.. e devo dirti che mi è interessato ben poco del giudizio di tutti.. anche perché credevo che mio padre durante il litigio avesse torto. Quindi piano piano si sono incontrati ed è tornato tutto come prima. Forse anche meglio. Se tuo padre è orgoglioso magari può fare il primo passo il tuo ragazzo per il tuo bene. Come ti capisco. Ti auguro tanta felicità

  • Anonimo
    7 mesi fa

    hanno capito che andava a pu tande

  • Anonimo
    7 mesi fa

    Non vogliono che stai con lui?

  • Scommetto che non vogliono che stai con lui..

  • 6 mesi fa

    Non dirlo, a loro non deve interessare! Se lo scoprono digli pure la stessa cosa che ti ho suggerito: A voi non deve interessare...qualsiasi cosa diranno ridigli "a voi non deve interessare"...se passano ai ricatti non cedere...digli che sono troppo vecchi per fare i bambini e che devono accettare un No come risposta...ricorda che i genitori sono solo dei bambini che credono di essere adulti solo perchè hanno sostituito i giocattoli con i loro figli. Tu non sei il loro giocattolo, sei più grande e capace di loro nel decidere. Non lasciarti incutere terrore da loro

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.