Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 7 mesi fa

Cosa ne pensate delle persone con un'inquietante sfortuna in amore?

Sono quelle persone apparentemente normalissime, magari persino dotate di bell'aspetto, di simpatia o di intelletto, che per qualche motivo inspiegabile sembrano essere dannate in ambito amoroso. Ne ho conosciuta qualcuna e posso confermare che non c'entra nulla il vittimismo e la colpa non è sempre del diretto interessato. Sono persone che senza un motivo razionale vanno incontro ad un disastro ogni volta che avviano qualsiasi tipo di relazione, di solito per motivi non da loro controllabili: lutti, malattie, partner che impazziscono improvvisamente, incontri scomodi o bizzarre coincidenze nel momento sbagliato, il non essere percepiti per ciò che si è, partner che più avvertono intensità e sincerità dall'altra parte, più si allontanano in uno strano meccanismo malato. Come si spiegano questi strani fenomeni?

2 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa

    Meglio cercare in una sala da thè più che in una discoteca

  • Anonimo
    7 mesi fa

    O è un caso o si tratta di persone che vengono attratte da persone instabili, malaticce, potenzialmente pazze...

    Un po' come quelle donne che si ritrovano sempre con un partner violento che le picchia. Si lamentano però intraprendono relazioni soltanto con uomini "alfa", con uomini rozzi... perché attratti soltanto da questo tipo di uomo.

    Spesso trattasi di donne che hanno avuto padri violenti. Per loro la mascolinità combacia con la violenza.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.