Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie - Altro · 7 mesi fa

ICTUS, è molto probabile che si riverifichi?

Mia nonna di 86 una settimana fa è stata colpita da un ictus ischemico , ora sembra che si stia riprendendo. è alta la probabilità che venga colpita un nuovo ictus?

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 mesi fa

    purtroppo è probabile che si riverifichi. Comunque sicuramente il medico le avrà prescritto la cardioaspirina che è precauzione obbligatoria in questi casi

  • 5 mesi fa

    si, in media nel giro di due anni, avrà un altro attacco se non viene seguita con le giuste terapie

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Dopotutto ha 86 anni.

  • Anonimo
    6 mesi fa

    è molto probabile che si riverifichi

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Si, è in pericolo.

    Mio nonno si prese un ictus verso i 65 anni, sopravvisse e guari, ma 3 anni fa se ne è presa un'altra che lo ha definitivamente stroncato (non ucciso, ma non ragiona più).

    Se l'ha presa una volta ne rischia un'altra facilmente, ma almeno ha 86 anni e una vita l'ha fatta.

  • Anonimo
    7 mesi fa

    Ormai ha i piedi nella fossa.

  • 7 mesi fa

    Tieni conto che ha 86 anni... Si sa che ogni ictus che dovesse arrivare è sempre più pesante di quelli precedenti, però ti ripeto, non per essere cinico, ma ha già 86 anni...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.