Serena
Lv 7
Serena ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 6 mesi fa

Perchè da tanto fastidio il cognome del coniuge?

http://invececoncita.blogautore.repubblica.it/arti...

Io per esempio me lo sono fatto mettere sulla carta d'identità: sono fiera di quel cognome :)

Ciao a tutti :)

19 risposte

Classificazione
  • Minny
    Lv 6
    6 mesi fa
    Migliore risposta

    Anche a me il doppio cognome non dà nessun fastidio. Sulla porta di casa ci sono da sempre i nostri 2 cognomi. Mi chiedevo il perché di cotanto sdegno e poi , mentre scrivevo , alla fine l'ho capito...

    Allora comprendo il disagio ecc.ecc.

    Aggiunta doverosa :che la burocrazia italiana sia un dinosauro costosissimo e del tutto inefficiente purtroppo lo si sperimenta ogni giorno

    Di conseguenza ,basta con le gnegnere ed impegnamoci in questo compito immane ... Cominciamo a fare qualcosa di concreto edi efficace sul piano poltico e giuridico in questo senso.

    Infine so di correre il rischio dell'impopolarità ,ma ci sono ben altre rivendicazioni da portare avanti ...

  • Anonimo
    6 mesi fa

    A parte nei casi in cui non si va più d'accordo col coniuge, mi sembra comunque un retaggio patriarcale. Non mi strappo i capelli per questo ma anche queste cose spesso rappresentano e possono rafforzare una certa mentalità ed un sistema di cose.

    Se poi ci sono motivi che ne semplificano altre, è diverso e magari positivo, vanno visti i pro e i contro.

    In linea di principio però mi sembra una di quelle cose che potrebbero essere paritarie e non lo sono.

    • Minny
      Lv 6
      6 mesi faSegnala

      Signore , c'è ben altro che la faccenda del doppio cognome. Focalizziamoci su ben altri obbiettivi, please.

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Pensa alla santanche' separata ma mantiene il cognome dell' ex🤔🤔😑

  • 6 mesi fa

    Ma infatti non deve dare alcun fastidio alle donne avere il doppio cognome....... in questo modo una si ricorda sempre a chi appartiene.......

    😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜😜

    • icemanpilota
      Lv 7
      6 mesi faSegnala

      .......chi ???????
      IO....?!?!?!?
      😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁😁

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 mesi fa

    Io me lo sono fatta togliere

  • 6 mesi fa

    A me non dà fastidio per niente, oltretutto è pure bello...

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Chiedilo a tuo marito che sicuramente non l'avrà messo.

    Sveglia Serena, che c'hai un'età!

    • Serena
      Lv 7
      6 mesi faSegnala

      Che c'entra, gli uomini non l'hanno mai messo ;(

  • 6 mesi fa

    Pensa che nella maggior parte dei paesi europei una donna quando si sposa in automatico perde il proprio cognome e ottiene il cognome del marito.

    E qui in Italia ci facciamo storie per una dicitura in...

    • Serena
      Lv 7
      6 mesi faSegnala

      Ma infatti non sono questi i problemi :))

  • 6 mesi fa

    Che strano! Sono al mondo da così tanti anni e non sapevo che nel documento personale si potesse apporre il cognome del coniuge.

    Non capisco comunque l'utilità! Ah ecco, forse ho capito, nel caso che ci si perda, possono avvisare l'interessato/a di venirsi a prendere "l'oggetto smarrito".

  • Anonimo
    6 mesi fa

    A me non da fastidio,anzi sono per fare scegliere al figlio,quando è ovviamente grande,quale cognome portare

  • asso
    Lv 7
    6 mesi fa

    Finché si sta insieme e si va d’accordo, non avrei problemi a vedere il cognome del coniuge accanto al mio. Anzi, sarebbe quasi una cosa di cui essere fieri. Una sorta di riconoscimento burocratico, una famiglia che esiste anche su carta.

    Però leggendo i commenti dell’articolo che hai linkato, capisco pure il disappunto di donne separate o divorziate che si son viste recapitare un plico con il cognome del proprio ex.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.