Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteAssistenza sanitariaPronto soccorso · 7 mesi fa

La Rianimazione massimo dopo quanto tempo dal decesso può avere un esito positivo?

Dopo un incidente che ha come conseguenza l'arresto cardiaco, massimo entro quanto tempo la rianimazione può dare una possibilità di sopravvivenza?

È una pratica che va effettuata necessariamente nei secondi successivi oppure se fatta anche dopo 20/30 minuti ci sono speranze di sopravvivenza per il malcapitato?

4 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa

    Se non nei primi secondi si deve trattare di primissimi minuti.

    Il cervello privo di circolazione e ossigeno anche in breve tempo può causare danni sostanziali.

  • Nick
    Lv 7
    7 mesi fa

    a me insegnarono non olttre i 5 minuti. esisstono però casi in cui il cervello pò sopravvivere anche fino a 20 (non so in quali condizioni... assideramento, annegamento ecc), per cui ha sempre senso provarci, e sperare che i danni siano limitati... (= rianimare un tipo che poi sarà demente e invalido a vita forse non è il melgio che si possa desiderare)

  • 7 mesi fa

    entro un paio di minuti poi il cervello muore. I neuroni si spengono e se ti riacchiappano sei un vegetale

  • 6 mesi fa

    entro i primi minuti, dopo i quali il cervello perde erogazione di sangue ed ossigeno con conseguente morte cerebrale

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.