Come ricavare ampiezza di oscillazione (problema di fisica)?

Un oscillatore è formato da un blocco attaccato a una molla avente k=400 N/m.

In un dato istante t, la posizione x (misurata dal punto di equilibrio del sistema), la velocità v e l'accelerazione a del blocco sono x = 0,100m __ v = -13,6 m/s __ a = -123 m/s^2.

Calcolate la frequenza, la massa del blocco e l'ampiezza di oscillazione del sistema.

HO GIA' CALCOLATO sia la frequenza sia la massa, e mi trovo rispettivamente f = 5.58Hz e m = 0.32Kg

Ho inoltre trovato la pulsazione w = 35.07rad/s

Per quanto riguarda l'ampiezza di oscillazione non ne ho la benchè minima idea...

Grazie in anticipo...

2 risposte

Classificazione
  • Luca
    Lv 6
    2 anni fa
    Risposta preferita

    Tu sai che l'energia deve conservarsi, quindi l'energia nel punto iniziale t è uguale all'energia quando la molla è completamente estesa (e quindi a cui corrisponde la distanza massima, cioè l'ampiezza di oscillazione).

    Calcoli quindi l'energia iniziale (hai posizione e velocità, quindi puoi calcolarti energia potenziale elastica ed energia cinetica) e la poni uguale all'energia nel punto massimo (che è puramente elastica).

    Quindi E_iniziale = E_cin + E_pot = 1/2 kX² con X ampiezza massima.

  • Anonimo
    2 anni fa

    Boh

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.