Sei favorevole o meno all'aborto? Come mai?

Aggiorna: Se ci sono molte persone sfavorevoli, tra cui donne che nel passato hanno abortito, non si può motivare la cosa con retrogrado e bigotti tanto per liquidare la questione.
Io personalmente sono contraria, ma non in maniera dogmatica, nel senso che trovo giusto che vi sia una legge, cosa che c'è.
Aggiorna 2: Allo stesso tempo trovo giusto andare dritto al sodo e capire come mai vi siano così tanti aborti. Gli aborti "legali" sono stati 5 volte i decessi di tumore, tanto per fare un esempio numerico. Dietro agli aborti ci sono violenze, tante violenze, disinformazione, paura di non farcela, solitudine,... visualizza altro Allo stesso tempo trovo giusto andare dritto al sodo e capire come mai vi siano così tanti aborti. Gli aborti "legali" sono stati 5 volte i decessi di tumore, tanto per fare un esempio numerico.
Dietro agli aborti ci sono violenze, tante violenze, disinformazione, paura di non farcela, solitudine, malattie.
Per quella che è la mia esperienza, molte donne scelgono l'aborto con dolore e sofferenza, sapendo di non avere a che fare con un semplice mucchietto di cellule, ma con un bambino.
Aggiorna 3: Insomma, lo scelgono come ultima spiaggia.
Trovo quindi giusto che la società lavori sì per consentire un aborto legale tutelato e sicuro, non è possibile che nel 2019 ci sia chi si infila le forbici nell'utero perché il proprio paese non l'assiste (scusate la figura cruda).
Aggiorna 4: Trovo anche giusto che chi sceglie questa pratica venga accolta e mai giudicata. Ma penso anche che la società debba lavorare per mettere le persone nelle condizioni di non avere paura di accogliere un figlio, di facilitare le adozioni e le culle per la vita, di limitare gli abusi, di infondere responsabilità e... visualizza altro Trovo anche giusto che chi sceglie questa pratica venga accolta e mai giudicata.
Ma penso anche che la società debba lavorare per mettere le persone nelle condizioni di non avere paura di accogliere un figlio, di facilitare le adozioni e le culle per la vita, di limitare gli abusi, di infondere responsabilità e consapevolezza delle proprie azioni al fine di preservare tutti, compresi i più deboli della società e la sacralità della vita (sia della mamma che del bimbo)
Aggiorna 5: Perché ho posto questa domanda nel 2019? Forse dopo aver letto i miei aggiornamenti è più chiaro. Non nego che ciò che leggerete è dovuto alle mie esperienze alle mie conoscenze, ai miei valori e alla mia fede. Comunque penso che answers, in quanto piattaforma libera, sia terreno fertile per i confronti 😊
7 risposte 7