Anonimo
Anonimo ha chiesto in ViaggiSpagnaSpagna - Altro · 5 mesi fa

Cambiare vita?

Ciao sono un ragazzo che si sta preparando alla maturità e questo fatto lo considero come una chiave di svolta per la mia vita......mi spiego meglio: personalmente non mi sono mai identificato nella realtà in cui vivo e da molto tempo ormai mi sento senza stimoli,annoiato ed immerso in una parte di mondo che,purtroppo,non mi corrisponde.

Con tutte le valutazioni del caso pensavo di andarmene in Spagna ed ovviamente qua si aprono tante problematiche(crisi del paese,lingua assolutamente da migliorare e la consapevolezza di non essere accolto a braccia aperte anzi.....) però è un paese che mi piace moltissimo e,a parte questi sforzi che sono da compiere,ho una grande paura di ripartire dall'inizio anche se ne sento l'estremo bisogno del resto,qui non mi rimane quasi molto.

Io sono uno che ha bisogno di avere una vita sociale attiva e che vuole crearsi una vita che mi faccia stare bene però ho paura di rimanere solo nonostante io possa fare enormi balzi per raggiungere i miei obbiettivi(inoltre,sto valutando cosa fare la prima di partire).

Voi cosa ne pensate? Avete opinioni? Cercate di essere il più imparziali possibili senza farvi troppo coinvolgere dalla vostra emozioni grazie :)

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 mesi fa

    1) si dice "chiave di volta" o "punto di svolta", "chiave di svolta" è una espressione inesistente.

    2) cosa pensi di andare a fare in Spagna, a 19 anni e senza un soldo in tasca? Ci sei andato in vacanza e ti è piaciuta, ma la vita di tutti i giorni è diversa. La crisi economica c'è anche da loro, di disoccupati ce ne sono esattamente come qua. Inoltre non sai fare niente che qualsiasi tuo coetaneo spagnolo non sappia fare. Perché dovrebbero prendere un italiano?

    Non so ch tipo di diploma tu stia prendendo. Se è un diploma tecnico/professionale puoi cominciare fin da subito a cercare lavoro...Ma in Italia. Per cambiare stile di vita basta trasferirsi a tre o quattrocento chilometri da casa. Se fai fatica a trovare lavoro, prendi in considerazione uno dei tanti corsi professionalizzanti post diploma che ci sono in giro.

    Viceversa, se hai un diploma liceale, direi che la scelta universitaria sia quasi obbligata. Se ti piace la Spagna, e pensi di avere voglia di andare a vivere all'estero, almeno pe run po', scegli un corso di laurea a indirizzo turistico, economico, ecc., che comunque ti dia la possibilità, in futuro, di uscire dall'Italia. Durante l'Università esiste anche l'Erasmus, che ti permette di passare un anno di studi all'estero. Inoltre se andrai in una sede universitaria lontana da casa potrai anche in questo caso soddisfare il tuo desiderio di cambiamento.

    Come vedi, co sono tante cose che puoi fare anche senza andare a fare il disoccupato in Spagna.

    • Vino5 mesi faSegnala

      Dai cretino ultra quarantenne di mèrda impara a correggere i tuoi di errori razza di pallone gonfiato

  • 5 mesi fa

    Veramente sei tu che ti stai facendo coinvolgere dalle emozioni, pensi che la vita in Spagna sia diversa da quella in Italia? Cosa c'è li che qui non c'è? Spiegamelo perchè io proprio non saprei. Anzi, per te sarà ancora piu difficile visto che oltre a non saper fare niente saresti pure un immigrato allo sbando che non sa la lingua (e non è una bella cosa).

    Una persona che si "annoia a vivere" in Italia, con tutto quello che c'è da fare in un paese come il nostro, è una persona che non capisce niente di come si vive. Puoi cambiare tutti i paesi che vuoi, se non sei capace non sei capace

    • Vino5 mesi faSegnala

      Vediamo se hai le palle,sei un viscido schifoso verme vieni dai che ne parliamo,che voglia ho di spaccarti quella faccia di ***** da pseudo-nerd?!

  • 5 mesi fa

    molte delle altre persone che ti hanno risposto hanno ragione ma ti dico una cosa: non affidarti ad un sito per qualcosa che riguarda la tua vita, se proprio vuoi dei consigli chiedi ad amici o parenti e se credi che loro ti daranno risposte che non vuoi sentire non pensare che online sia diverso.. se proprio i consigli di chi ti vuole bene non ti vanno a genio cerca di trovare un compromesso tra logica e sentimento e come si dice: "dai tempo al tempo"; informati., goditi la vita, guadagna, rifletti e non mettere in mano la vita a persone nell'anonimato che non sanno nemmeno il tuo nome.

    spero di esserti stata utile anche se non ho dato una vera e propria risposta alla tua domanda! buona fortuna!

  • Anonimo
    2 sett fa

    nn ho mai avuto 1 centesimo 

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 mesi fa

    G

  • 5 mesi fa

    Devi cambiare

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Non posso che non quotare l’anonimo e lord Byron,

    Andare in un paese dove non si conosce la lingua ed avere ne più ne meno le stesse qualifiche e capacità professnali di chiunque altro non puoi che essere discriminato a meno che non vai a fare lo schiavo, allora si che la tua persona acquista interesse.

    Te lo dico per esperienza, io in Spagna ogni tanto ci capito per lavoro e frequentando miei colleghi spagnoli ho una idea di come sia il mondo del lavoro là.

    Entrando in un discorso che esula dal tuo ti porto un esempio, ho un cugino e un amico e trambi ingeneieri che hanno trovato lavoro presso un paio di aziende spagnole grazie alla loro bravura e rispetto ai loro colleghi con qualifiche inferiori prendono un 20% in meno quando invece dovrebbero prendere un 30% in più.

    Quello a cui si può aspirare è andare a fare lo sguattero in un ristorante nelle zone turistiche ma questo puoi benissimo farlo pure in italia.

    Detto ciò se la voglia di andre in un altro spese con tutte difficoltà maggiori che andrai a trovare rispetto che restare in Italia fallo l’importante è esserne consapevoli

  • 5 mesi fa

    Ho sempre voluto vivere in Spagna

  • A_Rm
    Lv 7
    5 mesi fa

    Potresti pensare di andare dopo la maturità qualche mese a fare il ragazzo alla pari in Spagna. Avresti l'alloggio garantito, potresti frequentare un corso di lingua e poi magari guardarti intorno per un eventuale lavoro sul posto.

    Magari la prossima estate potresti aver raggiunto un livello di spagnolo adeguato per andare a fare la stagione turistica da qualche parte oppure a lavorare in un parco di divertimenti.

  • m
    Lv 6
    5 mesi fa

    Quando vai da un altra parte devo comunque imparare a abadare a te stesso da solo a a sbrigarti la faccende e la vita sociale ne risente perché ne risente il tuo tempo soprattutto in alcuni periodi...poi se non sai la lingua starai per mesi solo, sei un ragazzino puoi andare in Italia da qualche altra parte anche lontano per cominciare a vedere se ce la fai a studiare e a badare a te stesso

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.