Perché donare ai neri quando puoi donare a gli italiani senzatetto?

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 mesi fa
    Migliore risposta

    Prima gli italiani, gli immigrati non servono a nulla, i clandestini sono feccia quasi tutti ladri assassini e stupratori

    • Kanata
      Lv 4
      6 mesi faSegnala

      Non hai neanche il coraggio di mostrare il tuo vero profilo, cuor di leone

  • Anonimo
    6 mesi fa

    semplicemente perchè i barboni oggi come oggi non fanno tendenza al contrario di negri e gay, ma essendo le mode sempre cicliche, può essere che tra alcuni decenni andrà di moda l'esatto opposto

  • Anonimo
    6 mesi fa

    io non do niente a nessuno dei due,i neri sono dei delinquenti stupratori terremotati e gli italioti sono degli analfabeti funzionali (servi delle banche e delle grandi corporations Anglo-sionista) senza cervello e rispetto per la loro cultura e la loro storia.. poi i risultati sono sotto gli occhi di tutti quelli che hanno un cervello

  • Anonimo
    6 mesi fa

    giusto anzi giustissimo

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Quelli che fanno questo hanno la testa malata dalla nascita , ignorano gli italiani e aiutano i clandestini che fra l'altro nessuno gli dice di venire qui x forza

  • Anonimo
    6 mesi fa

    o sono pèr i porti chiusi e il blocco navale per la libia! Perche una buona parte di persone sui barconi è feccia schifosa come questa , da prendere a calci e rispedire al loro paese d origine!! w SALVINI!! https://www.lanazione.it/cronaca/aggredi... Auguro un cancro stramaligno fulminante a tutti tifosi dell accoglienza con il cul o e i soldi degli altri! Auguro alla parte di stranieri irregolari, che vengono in italia a delinquere , un epidemia di cancri stramaligni fulminanti!! UNA nazione normale difende i confini marini con le navi della marina militare, cacciando indietro chi vuole entrare in italia da clandestino!!

  • 6 mesi fa

    Benaltrismo...Il termine indica un'affermazione (tesi benaltrista) formulata nel mezzo o alla conclusione di una discussione, in opposizione sia all'individuazione di un problema sia di una soluzione allo stesso, sostenendo che i problemi sono ben altri. In questo modo l'autore si sottrae a ogni valutazione oggettiva delle posizioni e soluzioni altrui, pronunciando de facto un giudizio di inutilità su ogni risultato raggiunto nel campo, come sulla legittimità della discussione, rimandando sine die la questione

  • Perché non vedo dove sia la differenza

  • 6 mesi fa

    perchè ho la sensazione che chi fa queste domande, alla fine non dia nulla a nessuno?

    • Ocean io non do nulla agli stranieri perchè quelli stanno qua a bivaccare in piena salute e forma fisica, al contrario ho sempre cercato di dare a ch ha reamente bisogno, come la mettiamo?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.