Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 6 mesi fa

Ma perché dobbiamo fare quello che fanno gli altri, laurearsi avere ragazza figli, ecc...?

Io penso che l unica cosa che si debba fare obbligatoriamente sia il lavoro per campare e svagarci, il resto ognuno è libero di fare quello che vuole, per certe persone di merd4 sembra che se tu non hai laurea e ragazza sei solo un fallito triste nel suo monolocale con poche aspettative di lavoro, io personalmente ho scelto di vivere a modo mio senza cercarmi una ragazza per forza, senza dovermi laureare per forza, senza dover seguire "la massa" insomma, poi ci sono anche altri motivi ma non voglio dilungarmi troppo, il punto è che odio quelli che ti dicono "e l università??? E la fidanzatina" da mazzate sui denti proprio, cosa ne pensate???

Aggiornamento:

pippo: avrei un complesso perchè dico le cose come stanno?? non fare lo psicologo di yahoo answer dicendo cose che non sai.... io ho il diritto di scrivere quello che mi pare quanto mi pare, problemi??

anonimo: io non critico le scelte, critico chi è viziato

blu: sei ingenuo se pensi che i laureati e i sposati siano tutti bravi ed onesti

mika: non proprio.... io non ho mai detto di mollare gli studi(non ho detto neanche cosa faccio)

princy: mai curato del giudizio

TG:ok

11 risposte

Classificazione
  • Nr.2
    Lv 4
    6 mesi fa
    Migliore risposta

    io ho fatto quello che volevo nella vita e guardami ora: sono uno sfigato che frequenta yahoo answer

  • Anonimo
    6 mesi fa

    se sei così soddisfatto delle tue scelte di vita, perché critichi quelle degli altri?

    • Geo
      Lv 7
      6 mesi faSegnala

      ma poi: Obbligatoriamente lavorare e svagarsi?
      E perché sarebbe obbligatorio?

  • 6 mesi fa

    Ma fai quello che ti pare, hai un complesso di inferiorità e un astio che fa pena...saranno venti volte che in una forma o l'altra scrivi questa roba! Se uno vuole laurearsi lo fa, se non vuole non lo fa, se vuole sposarsi si sposa se non resta single...lui non deve avercela con te e tu non devi portare tanto rancore a lui. E non sei il centro del mondo, non è che le persone stiano sempre a parlare di te; più che altro è tutto nella tua testa perché forse non sei convinto che le tue siano scelte libere , bensì obbligate da qualcosa che non riesci a controllare, e questo ti fa rabbia. Cerca di risolvere questo punto, cioè se certe cose non le vuoi avere o non le puoi avere, non di scaricare colpe sugli altri, e starai meglio.E' semplice no?

  • Blu.
    Lv 7
    6 mesi fa

    Ognuno fa quello che vuole.Se qualcuno vuole laurearsi o avere figli a te che importa?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Princy
    Lv 7
    6 mesi fa

    Hai ragione, fai quello che credi sia meglio per te senza curarti del giudizio degli altri...

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Io faccio l'università, avrei voglia di trovare una ragazza... Non c'è la faccio.. ma mi ammazzo soltanto di s... he su una che mi piaceva ma è fidanzata. Che tristezza

  • 6 mesi fa

    In realtà bello mio, tu la massa la stai seguendo perché sei in una Italia dove c'è un altissimo tasso di persone che non continuano gli studi, che non si sposano e non fanno figli e vivono pure con i genitori fino a tardissima età.

  • Beavis
    Lv 7
    6 mesi fa

    Si ognuno fa quel che vuole...è un mondo libero (l'Occidente).

  • Anonimo
    6 mesi fa

    Ma infatti devi fare quello che piace a te e vivere come pare a te, quello che dice la gente vale meno di zero... anzi, bisogna sapergli rispondere facendogli capire quanto siano dei lobomotizzati omologati schiavi del sistema e della società, in modo da azzittirli.

    PS: Anche a me piace vivere un pò a modo mio e fare come mi pare.

  • 6 mesi fa

    non so in che ambiente vivi ma a me dell universita non mi ha mai chiesto niente nessuno

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.