Cosa direste a una persona che ha appena perso un bambino (non ancora nato) al quinto mese di gravidanza?

Una mia vicina di casa era incinta. La scorsa settimana si è sentita male e l'hanno ricoverata. Purtroppo ho saputo che ha perso il suo bambino. Deve essere terribile. Io la vedevo mentre preparava la cameretta, comprava i vestitini, parlava col bambino. Non era nato ma faceva già parte della sua vita.... visualizza altro Una mia vicina di casa era incinta. La scorsa settimana si è sentita male e l'hanno ricoverata. Purtroppo ho saputo che ha perso il suo bambino.
Deve essere terribile. Io la vedevo mentre preparava la cameretta, comprava i vestitini, parlava col bambino. Non era nato ma faceva già parte della sua vita.

Domani vorrei telefonare all'ospedale, ma non so che dire. Non credo che sia il caso fammi spiegare il motivo effettivo della morte. Magari la cosa la farà soffrire ancora di più mentre me lo racconta.
Dire solo "mi dispiace, spero che ti riprenderai presto" mi sembra da insensibili. Sembra voler sminuire la morte di un bambino.
8 risposte 8