Perchè voi pdoti siete contro la Flat tax?

Meno tasse=più soldi=più consumi

Non sarete contro perchè l'UE non la vuole

34 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa

    Intanto sono contro chiunque storpia i nomi, contro chi scrive PDiota, felpini, Tomminchielli, 5 stalle e banalità di questo genere volte a far passare per fesso chiunque non la pensi come noi e a ergersi come spiritosi e superiori intellettualmente usando luoghi comuni...

    Tu scrivi meno tasse = più soldi = più consumi.

    Perfetto, allora a questo punto ci spieghi per quale motivo a nessuno è venuto in mente di abolire addirittura le tasse? Non ti sfiora l'idea che le tasse servano per pagare alcuni servizi a cui altrimenti i ceti più deboli economicamente non potrebbero accedere? per investire fra l'altro anche nello sviluppo?

    Ora, per come la vedo io è il rapporto fra le tasse pagate (troppo elevate) e i servizi ricevuti (spesso pessimi) ad essere deficitario. Tagliare le tasse senza al contempo parlare di una riorganizzazione di tutto lo Stato a me sa tanto di un salto nel vuoto se non addirittura di una presa per i fondelli. La presa per i fondelli potrebbe iniziare nel momento in cui si ritenesse che i consumi salirebbero così tanto che gli introiti complessivi legati alle tasse di fatto non diminuirebbero non costringendo così a diminuire i servizi. Chiaro che se la flat tax riuscisse in questo obiettivo io personalmente sarei anche favorevole (vabbè adesso tralascio il fatto che sono contrario al consumismo, perché mi rendo conto che al momento la società questa è), il punto è che io dubito che riesca in questo obiettivo, per cui il timore che ho è che alla fine introducendo la flat tax diminuiscano i servizi e a rimetterci siano quanti già fanno fatica ad arrivare alla fine del mese, perché capisci che se io per dire posso andare dal dentista della mutua per curarmi i denti mi posso curare i denti anche se sono povero, in caso contrario no... Sono anni che vengono tagliati i servizi (in questo anche il PD ha fatto la sua parte), personalmente penso che continuare su questa strada dei tagli sia deleterio economicamente oltre che ingiusto socialmente e umanamente.

    Ciao :-)

    • Davide Ari
      Lv 5
      5 mesi faSegnala

      che serve a poco, ma in questo caso dovresti essere favorevole perché una cosa che serve a poco serve comunque... Io dico che serve ma non abbastanza quanto dovrebbe servire per rilanciare l'economia e non danneggiare nessuno... Ciao :-)

  • Anonimo
    5 mesi fa

    La flat tax favorisce i ricchi, chi ha i soldi già li spende senza problemi chi non li ha li spende già tutti.

    Chi ha i soldi e se ne ritrova di più se li terrà per sè, non fanno mica beneficienza.

    Non ho nessun vantaggio così come il 70% degli italiani, il 20% ne ha un minimo vantaggio e poi il 10% ne ha un grande vantaggio, quindi poichè i soldi si spostano da un posto all'altro anche al 20% gli è inifluente perchè da una parte gli riducono minimamente le tasse e dall'altra aumentano altro (a discapito del 70%) quindi sono contrario.

  • 5 mesi fa

    VPersonalmente mi farebbe comodo, non sai quanti soldi risparmierei, tuttavia la Flat Tax è anticostituzionale perchè l'articolo 53 prevede che le imposte siano basate su criteri di progressivitá.

    E i due scaglioni proposti da Salvini sono un patetico escamotage per aggirare la legge.

    Inoltre ci sarebbero minori entrate per lo stato che non riuscirebbe a far fronte alle spese ordinarie: scuola, sanitá, difesa ...

    Poi ci sono quelli che sostengono che la flat tax farebbe pagare le tasse anche agli evasori che non si sentirebbero più vessati da un regime fiscale troppo severo. Balle, perchè mai dovrebbero farlo.

    Ma tranquillo, la flat tax non si fará mai, é solo l'ennesima cialtronata per far contenti voialtri sempliciotti

  • Premesso che non sono un "PDiota". Sono un lavoratore dipendente e quindi faccio parte della categoria maggiormente tartassata. Quella categoria che sta pagando anche per le mancanze degli altri. Ad ogni modo, se mi facessero la flat tax io sarei contento, è vero. Probabilmente il mio nucleo familiare risparmierebbe circa 8000 Euro all'anno. Li userei per alimentare l'economia? Non credo. Li userei per pagare i debiti, i vari prestiti, ridurre il mutuo... Se mi avanzasse qualcosa lo metterei in un conto deposito... Non comprerei neanche un oggetto in più di quelli che comprerei normalmente... Quindi l'economia italiana non ne gioverebbe in alcun modo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 mesi fa

    La principale causa della crisi sono le crescenti enormi diseguaglianze sociali che in Italia sono più grandi che altrove, con la flat tax ovvero tasse più basse per i ricchi, questo problema aumenterebbe e i consumi e l'economia andrebbero a picco, infatti la stragrande maggioranza della popolazione da cui dipendono i consumi già attualmente paga mediamente intorno al 15% di irpef visto che alle prime 2 aliquote del 23 e 26% si applicano numerosi detrazioni e deduzioni, quindi è chiaro che il vero e unico vantaggio è per i ricconi che vedono ridursi l'aliquota oltre i 75.000 euro dal 43 al 15% e visto che l'aliquota massima dagli anni '60 ad oggi è già stata più che dimezzata contribuendo a creare i danni sociali ed economici che sappiamo, è controproducente insistere, d'altra parte la flat tax esiste solo in pochi paesi del terzo mondo, se fosse meravigliosa esisterebbe ovunque e poi già tutte le altre tasse sono piatte (ires, irap,inps, accise, iva, imu, bolli, ecc) e non mi sembra che portino più soldi e più consumi.

    Lasciare più soldi ai ricconi vuol dire più soldi congelati o portati all'estero e meno consumi e soldi per servizi, più disoccupazione, degrado e povertà. La soluzione è fare l'esatto contrario, far pagare le tasse ai ricchi e combattere seriamente corruzione, sprechi, privilegi, conflitti di interesse, ruberie, inefficienze e solo dopo abbassare realmente le tasse alle fasce più povere (che non sono i barboni, ma quasi tutti quelli che scrivono su Answers e vorrebbero abbassare le tasse ai più ricchi per prendersela in quel posto), cosa che ovviamente i partiti non faranno mai perché questi problemi per il paese sono un mare di soldi per loro e i loro amici.

  • Acq
    Lv 7
    5 mesi fa

    Non sono del PD ma non mi piace la Flat tax. Credo che per motivi di giustizia sociale e di bilancio pubblico le imposte debbano essere a scaglioni. Se ci sono soldi è meglio eliminare tutte le patrimoniali.

  • 5 mesi fa

    Perché lo Stato sarebbe costretto a tagliare le spese visti tutti quei soldi in meno e così trionferebbero i privati... E poi non ci sarebbe giustizia sociale!

  • Marco
    Lv 6
    5 mesi fa

    meno tasse= più soldi= più consumi

    rdc= più soldi= più consumi

    mi spieghi perché le due equazioni portano allo stesso risultato ma spesso chi è favorevole alla ft è contrario al rdc?

  • Vanna
    Lv 4
    5 mesi fa

    Primo: leggersi l'art.53 della Costituzione Italiana, che quelli al governo evidentemente non conoscono.

    Secondo, il modello di Salvini è l'America di Trump, dove chi ha soldi per pagarsi l'assicurazione sanitaria si cura, gli altri muoiono, chi ha soldi per studiare va all'università, gli altri si arrabattano, ecc.ecc.

    Con la flat tax è evidente che il ceto medio basso dovrebbe pagarsi tutto (scuola, sanità in primis) perchè se non entrano soldi nelle casse dello stato il welfare non viene finanziato. I ricchi diventeranno più ricchi e gli altri useranno quanto risparmiato dalle tasse (poco in proporzione ai ricconi) per pagarsi i suddetti servizi, e neppure basteranno. La flat tax avvantaggia i ricchi a scapito dei poveri e del ceto medio.

  • 5 mesi fa

    chi caxxo la paga la sanità,,,,,,,,,,

    • Floridiana
      Lv 7
      5 mesi faSegnala

      e soprattutto gli aiuti ai giovani di buona volontà, a chi vuole fare impresa, a chi vuole risollevare questo Paese

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.