Serena
Lv 7
Serena ha chiesto in Scienze socialiSociologia · 5 mesi fa

Cosa ti rende libero? L'assenza di vincoli rende liberi?

Ciao a tutti :)

14 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa
    Migliore risposta

    Avventurarsi nel tema della libertà è come entrare in un ginepraio. Racconto come esempio una mia esperienza: Ero ancora scapolo e vivevo da solo, godevo quindi di tutte le libertà di una persona che si gestisce da sola. Un giorno però capitò di ammalarmi e di aver bisogno di qualcuno che andasse a prendermi almeno un'aspirina in farmacia, ma non c'era. Mi resi conto in un attimo che anche quella mia libertà "senza vincoli" aveva dei limiti e in quel momento ero vincolato al mio stato di salute. Immaginai tra me e me, che un giorno, qualora mi fossi magari "accoppiato" questo problema non l'avrei più sofferto, perché ovviamente un'altra persona si sarebbe occupata di me. Col tempo trovai la mia compagna e arrivò anche il primo figlio. I nostri parenti abitavano molto lontano da noi e un guirno d'inverno ci trovammo tutti e tre a letto con 38-39 di febbre, io con sintomi di nausea. Ebbene, siccome il bambino doveva mangiare e mia moglie non si sentiva di alzarsi, toccò a me accudire il piccolo malgrado il mio forte malessere. Ecco questo potrebbe spiegare come non possa esistere libertà senza vincoli, anche perché i vincoli si presentano sempre per primi.

  • Jim
    Lv 6
    5 mesi fa

    Personalmente non c'è nulla che mi renda più libero di un bel giro in bici in campagna, immerso nel silenzio dei campi e dei boschi, cullato dalla brezza tiepida e dal sole caldo.

    L'assenza di vincoli rende liberi? Beh, direi che liberi o no si tratta sicuramente di un buon inizio, dopotutto i vincoli - fisici o morali che siano - costituiscono i principali ostacoli sulla via verso la libertà.

  • wanial
    Lv 7
    5 mesi fa

    l'assenza di vincoli non rende liberi, ma soli...immagina i vincoli di affetto, di amicizia e di amore senza loro a che vale la libertà? senza quelli etici come si starebbe in una società simile? nel caos...dipende sempre dal tipo di vincoli, quelli che possono essere ignorati e lì c'è libertà, avere altri vincoli quelli di cui ho scritto prima ci rendono sereni se corrisposti

  • 5 mesi fa

    Sono uno spirito libero.... ma che ama vincolarsi di affetti.

    Come una pianta che si nutre di acqua e di luce, io ho bisogno dei miei affetti per vivere serena.

    Quindi, rimango uno spirito libero un po' biricchino. 🤗

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Civas
    Lv 7
    5 mesi fa

    La possibilità/facoltà di scegliere e decidere, anche se non al 100%, mi rende sufficientemente libero.

    :))

  • 5 mesi fa

    Non amare niente e nessuno.

  • BR1
    Lv 4
    5 mesi fa

    La vera libertà non esiste, ma ciò che ci rende felici ci fa sentire liberi.

  • 5 mesi fa

    Essere liberi comporta anche scegliere di avere dettami e vincoli per avere integrità morale , per non danneggiare il prossimo e se stessi.

    Si è liberi anche quando si operano scelte che a noi sembrano discutibili ( rivoluzioni, guerre , soprusi) , in seguito alle quali si va sotto processo , come gli imputati di Norimberga o i prigionieri di Guantanamo.

    Da cristiana posso dirti che , nonostante i dubbi amletici, i tormenti e le insicurezze che ci logorano, la fede rende liberi.

    Il timor di Dio ci rende liberi .

    Verbum Dei non est alligatum: la parola di Dio non è incatenata.

  • 5 mesi fa

    Io credo che l'assenza totale equivale a dittatura. Se non c'è pena per chi sbaglia tutti vivremo nel terrore di essere derubati, rapinati ecc perchè tutti sono liberi di fare tutto pure il male e quindi di conseguenza non vivi liberamente , vivi nel terrore di quello che gli altri ti possono fare con la dittatura è uguale, solo che al posto di temere la gente temi lo stato, il quale fa del male lui a te al posto degli altri. La soluzione è uno stato severo contro chi impone la sua forza bruta(rapina stupro ecc)e menefreghista su tutto il resto specie sul portafogli. Qui in Italia si fa il contrario si colpisce il portafoglio e si lasciano I delinquenti liberi di continuare la loro opera di furti rapine ecc senza pene credibili.

  • 5 mesi fa

    Il fatto che posso dire/fare/baciare mi p'rende libero.

    L'essenza di vicoli rende liberi (di andare, di perdersi, di aspettare, prendere, ritrovare, nascondersi, etciù).

    La presenza di svincoli rende liberi (di entrare, di uscire, di stare).

    L'assenza di vinco lì rende liberi (perché voglio perdere a mondo mio).

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.