Atei supponiamo che un animale cerchi di evolversi in un altro animale, ma in corso d'opera si rende conto che era meglio essere?

come prima perché magari diventando un altra specie ,sarebbe più svantaggiato rispetto a come era prima:

a questo punto che si fa? si ritorna indietro ad essere la stessa specie di prima o si continua ad evolversi in un'altra specie anche se si rivelasse sbagliata e non adatta al nuovo ambiente?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 mesi fa
    Migliore risposta

    La teoria dell’evoluzione è superficiale e pensata male.

    Cazxo, titolo di studio di sporco pirata: battesimo.

    Non sa cosa sia un hotspot genico

    Non sa cosa sia un allele.

    Non sa che ogni essere umano ha il genoma leggermente diverso da un altro

    Non sa ......

    Però i biologi non sanno rispondere alle sue domande!

    Non è che per caso, ma solo per caso sia ben chiaro, le tue domande siano delle cagâte mostruose?

  • 5 mesi fa

    ricordati di leggere quel famoso libro... :)

  • 5 mesi fa

    Vai a studiare Cóglione

  • Dario
    Lv 6
    5 mesi fa

    Tranquillo tu non hai problemi di evoluzione, anche un protozoo è più intelligente di te e rimarrai così tutta la vita.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    Come i pokemonnnnnnn

  • Secondo me dovrebbe pensarci bene una specie animale di evolversi in un 'altra specie, visto che ci vogliono milioni di anni, sarebbe difficile poi tornare indietro.

    • Dario
      Lv 6
      5 mesi faSegnala

      Le risposte ci sono eccome, sei tu che fai finta di non sentirle o non le capisci forse. Sfigato.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.