Se nei vangeli Gesù vieta agli apostoli di predicare per i non ebrei, perché negli atti degli apostoli e San Paolo dicono il contrario?

Gesù in vita dice una cosa ma poi se ne pente?
Gli apostoli hanno fatto di testa loro?
I libri successivi ai vangeli sono falsi documenti per giustificare la diffusione del cristianesimo presso i goyim?

Dai vangeli appare inequivocabile che Gesù rifiuta i non ebrei. Per Gesù l'Europa cristiana è ridicola.
7 risposte 7