Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 5 mesi fa

Sono sempre stanco e spossato?

È da un anno che non esco con gli amici sto sempre chiuso in casa mia madre mi pressa ed e sempre agitata e nervosa si beve 10 caffe al giorno e se respiro mi viene a gridare addosso mio padre da quando ha avuto un ictus non fa un ***** tutto il giorno se non giocare a candy crush per ore e ore e ore e ore ed entrambi litigano a vicenda per delle BAMBINATE io non so piu che ***** fare mi sveglio la mattina e li sento urlare mi chiedo che ***** di senso ha tutto ciò perdo la testa a spiegare loro che mi sento male e dovrebbere calmarsi sembra che sia io il genitore ***** e ho 17 anni sono piu maturo di loro grazie a mia sorella sono sempre stanco anche la mattina appena sveglio sono sempre irritabile anche io passo ore e ore in ansia su internet a digitare sintomi che forse neanche ho e mi impanico inutilmente sono confuso non riesco piu a dormire non mi diverte piu niente io provo ad uscire da solo a camminare a svagarmi un po ma ho sempre un angoscia che mi impedisce anche di camminare ormai la mia routine è che mi sveglio alle 12 mangio e fino a sera navigo su internet gioco alla play leggo libri guardo film a volte ho attacchi di panico faccio fatica a concentrarmi ho perdite di memoria a breve termine ho sempre mal di testa e se dico ste cose al dottore mi dice vai a casa e rilassati... cristo come se non ci avessi provato

2 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa

    Sei depresso per la tua situazione. La stanchezza che lamenti fisica e mentale dipende dal lungo periodo di ansia, stress, angoscia e panico che ti esaurisce emotivamente e fisicamente. Ti dico questo perchè ne soffro anche io!

  • 5 mesi fa

    Prova ad andare in terapia. Informati per vedere se c'è uno psicologo disposto ad ascoltarti. Il loro mestiere è anche quello di aiutare il paziente a trovare la chiave per risolvere i problemi.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.