E' più utile e sensato studiare in sede o almeno in zona e poi fare un lungo Erasmus o fare i fuori sede in una grande città italiana?

Insomma, secondo voi, quale tra le due esperienze è più "conveniente" umanamente ed economicamente e soprattutto avvantaggia di più per il futuro (penso in particolare ai molti studenti fuori sede meridionali che però vogliono assolutamente andare a studiare solo a Milano o a Roma quando hanno le stesse... visualizza altro Insomma, secondo voi, quale tra le due esperienze è più "conveniente" umanamente ed economicamente e soprattutto avvantaggia di più per il futuro (penso in particolare ai molti studenti fuori sede meridionali che però vogliono assolutamente andare a studiare solo a Milano o a Roma quando hanno le stesse facoltà più vicine, perché affermano che stando nei posti citati poi troveranno più facilmente lavoro dopo)?
Pf risposte motivate.

N.B. : vietato rispondere "fare il fuori sede in una grande città del Centro-Nord Italia E fare l'Erasmus perché è un escamotage e perché non tutti si possono permettere tutto ;) ...
2 risposte 2