Luca ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 4 mesi fa

Se un vostro amico scrivesse a una ragazza con cui voi vi sentite, come reagireste?

A me è capitata questa cosa ormai un bel pò di anni fa. Ci sono rimasto male. Anche perchè gli avevo confidato che scrivevo a lei, erroneamente ne ho parlato anche con un nostro amico in comune, volevo qualche consiglio perchè mi ero anche isolato ed invece gli ha detto subito chiaro e tondo che ci ero rimasto male. Appena gli ha detto così l'ha tolta dagli amici. Non volevo che la togliesse, anche perché ormai gli aveva scritto e non c'era niente di male (Anche se prima che accadesse questo fatto mi aveva chiesto se scrivevo a sue amiche e che non gli sarebbe andato bene. Ma non scrivevo alle sue amiche, gliel'avevo detto e per questo ho reagito così quando ha scritto a una ragazza che volevo conoscere) dopo questa sua scelta mi sono isolato non dando conto nè a questo amico e nemmeno al gruppetto che frequentavo di cui un amico gli aveva riferito anche questa cosa.. È stata una delusione tremenda. Vorrei qualche consiglio per reagire e riprendermi

3 risposte

Classificazione
  • m
    Lv 6
    4 mesi fa
    Migliore risposta

    L amicizia è un valore che scende come una parabola mentre sale la parabola dell amore e della famiglia...quando ci sono gli interessi limitati e continui bisogni o vizi la gente non guarda in faccia nessuno ecco perché si cerca di fare del proprio meglio nella vita perché la fuori è una competizione e SI esce per prendere ciò che serve...per esempio la categoria dei fighetti fa leva solo sull estetica ma siccome io non sono certo un fighetto e se ne accorge chiunque mi vede anche se ho un senso personale di estetica, ho un pensiero, uno stile mio,emozioni, argomenti, testardagine e capisco i bisogni di chi mi sta di fronte(mi ha sempre appassionato) ,magari mi trascuro e per un mio problema predo peso ma siccome ho fatto palestra per un po di anni so quanto serve per non essere da meno di loro e cerco di mantenermi informa senza strafare troppo e diventare il principe degli smagliati...mi basta programmarmi inquesto modo di nuovo ma prima sparo più che posso in un altro campo(è un es)

  • Ma guarda il tuo “amico” si è comportato da infame a dir la verità! Ti ha mancato di rispetto! Non si fa così ..non è corretto! Doveva starsene al suo posto e stop. Toglierla dagli amici è stato il minimo , anche se il danno era fatto, a prescindere dal fatto che lei abbia risposto o meno o che abbiano attaccato bottone o meno, non va bene il suo gesto non è un gesto da “amico”, cercare di sfilarti sotto il naso una ragazza che stai avvicinando.. bah .. bruttissimo! Comunque sia, è passato del tempo come dici tu non è una cosa fresca x fortuna quindi hai avuto tempo di elaborarla, è normale tu ti sia un po’ chiuso, perché la cosa ti ha provato, il modo è bast*ardo , si sa, e gli amici quelli VERI dico si possono contare sulle dita di mezza mano! Son tutti conoscenti non amici, compagni di uscite, non amici, molto spesso confondiamo! L’amicizia è un’altra cosa..! Ora comunque cerca di aprirti di più al mondo x te stesso, salvaguardando le tue info personali certo, ma apriti😊 ciaoo😘

  • 4 mesi fa

    Cosa ti consiglio? Primo consiglio: imparare a organizzare meglio quello che scrivi (non parlo della grammatica o dell’ortografia, ma di non tagliare i pezzi di quello che vuoi esprimere).

    Secondo consiglio: Tira fuori le palle, la spina dorsale, giovane.

    Uno che si fa soffiare una probabile ragazza da un amico, senza fare niente e mettere le cose in chiaro, non merita di avere una ragazza. Quando caratterialmente sarai più forte, allora inizierai a meritare; e dovrai fare in modo, tutti i giorni, di meritare un’amante (non intendo il senso dispregiativo del termine), dimostrando di essere il ragazzo adatto per questa compagna in amore, facendo l’uomo, facendola sentire sicura, facendola sentire amata (il centro della tua vita, che si allargherà con i figli).

    La cosa che più mi fa pena è che, se ho capito bene, ti è pure dispiaciuto che questo tuo amico ha tolto fra i suoi contatti la ragazza con cui ti sentivi. Quindi forse ripensandoci, non sei predisposto per tirare fuori il carattere... Sarai un vicolo cieco dell’evoluzione, boh. Molto vicolo cieco.

    Fonte/i: Un altro giovane
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.