I genitori che denigrano e insultano i figli?

Ma perché i genitori si divertono a insultare e denigrare i propri figli? Che gusto ci provano e perché lo fanno? Qualche volta mi capita di sentire delle frasi poco carine sul mio conto, come ad esempio "Stai attenta a non mangiare troppo, stai ingrassando a vista d'occhio", "Cambiati, quella... visualizza altro Ma perché i genitori si divertono a insultare e denigrare i propri figli?
Che gusto ci provano e perché lo fanno?
Qualche volta mi capita di sentire delle frasi poco carine sul mio conto, come ad esempio "Stai attenta a non mangiare troppo, stai ingrassando a vista d'occhio", "Cambiati, quella maglia è brutta e ti sta male, ti fa sembra una mongolfiera", "Quella ragazzina si deve dare una svegliata", "è una buona a nulla, usa il cellulare ventiquattr'ore su ventiquattro e non fa niente di producente".
Okay, forse sto esagerando, ma non è bello sentirsi costantemente criticata su ogni dannata cosa.
Mio padre ci ha preso gusto a sfottermi e l'unica cosa che posso fare è fare dietrofront e andare in un'altra stanza della casa, ma non avete ideadella voglia di esplodere e sputare fuori tutto ciò che penso su di loro.
Ma non posso, perché non ce la farei mai e mi sento addirittura male a pensare quelle cose brutte su di loro.
Detto questo, voglio solo dire che prima di giudicare bisogna comprendere e che se non avete la pazienza e l'amore nel crescere un figlio, non fatelo!
6 risposte 6