Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriGenitori · 7 mesi fa

I genitori che denigrano e insultano i figli?

Ma perché i genitori si divertono a insultare e denigrare i propri figli?

Che gusto ci provano e perché lo fanno?

Qualche volta mi capita di sentire delle frasi poco carine sul mio conto, come ad esempio "Stai attenta a non mangiare troppo, stai ingrassando a vista d'occhio", "Cambiati, quella maglia è brutta e ti sta male, ti fa sembra una mongolfiera", "Quella ragazzina si deve dare una svegliata", "è una buona a nulla, usa il cellulare ventiquattr'ore su ventiquattro e non fa niente di producente".

Okay, forse sto esagerando, ma non è bello sentirsi costantemente criticata su ogni dannata cosa.

Mio padre ci ha preso gusto a sfottermi e l'unica cosa che posso fare è fare dietrofront e andare in un'altra stanza della casa, ma non avete ideadella voglia di esplodere e sputare fuori tutto ciò che penso su di loro.

Ma non posso, perché non ce la farei mai e mi sento addirittura male a pensare quelle cose brutte su di loro.

Detto questo, voglio solo dire che prima di giudicare bisogna comprendere e che se non avete la pazienza e l'amore nel crescere un figlio, non fatelo!

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    7 mesi fa

    Nel caso di mia madre, lei aveva un’idea di figlia ideale alla quale io non corrispondevo.

    Non ha mai capito che il figlio non è di sua proprietà e non può scegliere il suo aspetto o il suo carattere, né la sua indole.

    Il tutto unito al suo disagio mentale, ha portato poi a infiniti insulti.

    • lili7 mesi faSegnala

      perfavore qualcuno può rispondere alle mie domande 🙏😩💓

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Lo stesso per me.

    Ciò che posso dirti è di capire che il problema non sei tu ma che ce l'hanno loro. Di accettare fino in fondo, il che vuol dire senza sensi di colpa o vergogna, che i tuoi genitori a volte sono s*****i. Sono bravi genitori, non ti fanno mancare niente ma certe volte sono s*****i.

    Questa è la prima cosa che puoi fare. Quando avrai capito di non avere responsabilità sul loro comportamento, riuscirai anche a staccarti da loro e non farti più ferire dalle loro parole.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Ma guarda che non è colpa dei tuoi genitori se tu sei una buona a nulla nullafacente capace solo di mangiare e stare sul telefono a lamentarsi ed essere un peso sul groppone.

    E comunque non è colpa loro che sei nata, gli sei capitata proprio tu disgraziatamente, loro stavano solo copulando per avere l'orgasmo e niente altro ma la natura purtroppo fa certi scherzi e viene fuori un essere non richiesto che purtroppo bisogna tenersi e mantenere.

    Per me certe volte sarebbe meglio ammazzarli finchè sono piccoli visto che poi vengono su certi decerebrati ingrati.

    Se io fossi tuo padre ti piglierei per i capelli e ti butterei fuori dalla porta con un calcio sul cùlo a trovarti una lavoro.

    E non azzardarti adesso a dirmi quello che ti frulla per la testolina perchè non ho voglia di leggere le tue stupidaggini sennò ti tiro una sberla, intesi?!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • nella loro ignorantità pensano che serva a correggerti...oppure è l'unico modo che hanno per interagire con le persone con cui hanno molta confidenza.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 mesi fa

    Allora.. 1) non meritano il titolo di Genitori;

    (Bella gatta da pelare);

    Pure i miei sono lá x lá, quasi sempre;

    A me così mi hanno spronata sì, ma ovviamente con pessimi risultati;

    Situazione complicata come anche la soluzione, purtroppo..

    (Tanti abbracci da una che ti capisce alla perfezione)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Lo fanno per spronarti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.