Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 2 anni fa

Hai mai avuto un'attacco di rabbia furioso?

Cosa l'ha scatenato e cosa è successo

12 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    2 anni fa
    Risposta preferita

    Novembre 2003.Mi ero talmente incazzato col titolare che il cuore cominciò a battere all'impazzata lo sentivo"dall'esterno",il respiro si fece profondo e veloce,nella testa sentivo un ronzio come uno sciame di Vespe,sentivo i muscoli prendere forza,la vista periferica si annebbiò e cominciai a vedere solo attraverso un punto centrale e nitido,il resto non esisteva.Presi un' Ascia che era lì vicino e immaginai la scena e mi dissi:"entra in ufficio di getto e dagli con tutta la forza un'accettata tra collo e spalla e aprilo in due" vidi la scena nella mente,vidi chiaramente tutto,sentii la soddisfazione della vendetta e liberazione,pensai che non mi importava delle conseguenze e di quello che avrebbero detto su di me,mentre stavo per andare pensai alla mia ragazza e alla promessa di matrimonio che le avevo fatto,la vidi piangere sola a casa in un Paese che non conosceva.Ho dovuto aspettare un bel po' per calmarmi e da quel giorno ho imparato a gestire meglio i momenti di rabbia

  • ?
    Lv 7
    2 anni fa

    A pacchi, molto controllati.

  • 2 anni fa

    Eh si, la rabbia era indirizzata a me stessa perché in quel momento non ero in grado di fare il mio dovere

  • ?
    Lv 7
    2 anni fa

    Quando il cane mi ha morso ho lanciato il tavolo della cucina per aria perché si era nascosto li sotto il birbantello,da allora il cane scondinzola sempre ma la mia vicina non mi saluta più :p

  • ?
    Lv 6
    2 anni fa

    Si una volta , avevo preso ingiustamente un brutto voto a scuola, arrivata a casa ho iniziato a lanciare le ciabatte contro il divano e ho iniziato anche a pestare una bottiglia vuota dal nervoso 😂😅però dopo mi sono tranquillizzata dicendomi che non ne valeva la pena di innervosirsi per una cosa così poco importante.

    A te invece?

  • 2 anni fa

    sono davvero rarissimi

  • Boh
    Lv 7
    2 anni fa

    Una volta, ho scaraventato fortissimo per terra il libro della materia che stavo studiando lol e ho dato pugni forti sul materasso, e un po' meno forti al tavolo. Avrei voluto tanto gridare ma non l'ho fatto perchè non volevo attirare l'attenzione del vicinato. Ero scleratissima quel giorno e per un motivo davvero stupido.

    Un'altra volta boh, litigando con una persona, non ho mai gridato così forte in vita mia. Del tipo che mi hanno sentita ovunque. Che cogliona.

  • ?
    Lv 7
    2 anni fa

    Purtroppo si, e più di una volta

    È un aspetto di me che detesto

  • 2 anni fa

    Non riuscirei nemmeno a quantificare tutte le cose che mi sono successe e che hanno portato a quell'episodio.

    So solo che mi vedo costretta ad inserirlo in un aspetto della mia personalità, anche se non vorrei

  • Anonimo
    2 anni fa

    violenze ingiustificate, subite solo per spavalderia e per negligenza delle strutture di controllo..

    Una prova che doveva durare tre mesi dopo di che ero libero di dire e fare quello che volevo, invece è stata prolungata a mia insaputa per altri tre mesi. Gli accordi economici dopo il 1° trimestre erano stati trattati e non accordati, e quindi nel trimestre successivo la prova è diventata non solo inutile ma assolutamente deleteria per la mia persona.

    E per giunta alla fine dei sei mesi, ancora mie richieste respinte. Tutta colpa della commissione di vigilanza, è verso di loro che covo il massimo dei dissapori. Non mi ci fare pensare che dopo quasi 20 anni, mi sale ancora la rabbia.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.