Come gustare al meglio i Massimo Volume?

Come ci si prepara ad ascoltare questo gruppo tanto particolare?

Io ho avuto modo di approcciarli anche in passato, ma ho sempre glissato dopo un primo superficiale ascolto. All’epoca, tra me e me: ma che è sta roba?

Ieri sera invece, non so perché - chissà, le strade della serendipità -, ho scelto “Dopo che” tra i suggerimenti di YT. Oltre al testo, molto bello e struggente, mi è rimasto anche qualcosa della melodia...per un brano in cui il ritmo è risicato al minimo, non è cosa da poco. Oggi l’ho riascoltata e l’ho apprezzata ancor di più. Allora ho voluto provare con “Alessandro” perché mi piaceva la copertina del video, e mi ci sono già affezionata.

Mi sono detta: bene, è il momento giusto per approfondire!

Dai, ditemi cosa pensate di questo gruppo. Magari suggeritemi cosa ascoltare e cosa forse non è memorabile. Insomma, non mi pare questi Massimo Volume facciano proprio schifo.

“Avuto conferma di vento a favore

tolgo gli ormeggi”

Aggiornamento:

@ Chiara, togli il link, altrimenti non pubblica la risposta!

I Diaframma mi piacciono assai! :)

6 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa
    Migliore risposta

    Coi Massimo Volume c'ho suonato insieme un paio di volte (La prima volta al Circolo degli Artisti, la seconda l'ho rimossa...boh, al Brancaleone? Alla palma?) e dal vivo, più che su disco, hanno un suono che dà una pista a tantissime bandz 'straniere' assai più blasonate. Le chitarre di Egle Sommacal e Pilia fanno cose, intrecciano trame, che voi umani... E Vittoria (la donna uomo di cro-magnon) è una macchina dietro ai tamburi, la invidio.

    In tutto ciò, detesto il cantato declamatorio (un po' Lindo Ferretti un po' Carmelo Bene un po' tanto rottura de palle) di Emidio Clementi, ma quello è un retaggio tutto italiano (l'italiano 'alternativo') di cui pare proprio non si possa fare a meno...è 'na tassa tipo Iva (Fai roba alternativa? Devi cantare dimmerda, pe' forza)

    Ok, detto tutto ciò, che serviva più che altro per grassarmi un po', per farmi vanesio, arrivo al dunque: ascolta 'Cattive abitudini', per me, la loro cosa più riuscita, più lineare, più esemplificativa dell'intero Massimo Volume pensiero.

    Poi, forse, se quello ha fatto breccia, risali la corrente da buona salmon(ell)a quale sei e riacciuffa il loro secondo lavoro, 'Lungo i bordi'. E, volendo, torna alla contemporaneità con 'Aspettando i barbari' (sì, magari così pare troppo. Vai con Cattive abitudini e guarda come funziona la cosa)

    • Abracadabra
      Lv 6
      4 mesi faSegnala

      Una delle più belle e inaspettate scoperte di questo 2019! Litio continua ad essere la mia preferita! Grazie a tutti! ;)

  • 5 mesi fa

    Parti Da Qui e prosegui Lungo i Bordi, entra nella Stanza e abbandona le Cattive Abitudini intanto che Aspetti i Barbari.

    Poi che dire, Club Prive' a mio parere è il meno interessante (a parte proprio il trittico di brani iniziale e Altri nomi sul finire), e il nuovo Il Nuotatore non l'ho ascoltato. Sicuramente un gran bel gruppo specie quando riesci a sintonizzarti sulle loro frequenze, altrimenti possono risultare anche pesanti, avulsi dal contesto. Il declamatorio di Clementi è giustificato abbastanza dalla qualità dello scritto ed è un'eccezione nel panorama non solo italico, quindi ci può stare, anzi ci deve stare.

    • Abracadabra
      Lv 6
      5 mesi faSegnala

      Ahah, grazie per il percorso tra gli album! Credo inizierò con “Cattive abitudini”.
      Non sono facili da ascoltare, ma questa volta mi hanno incuriosita...anche perché la qualità dello scritto è molto buona. Un’eccezione, dici bene. Ad oggi credo non ci sia nessuno come loro, e per fortuna pure! :)

  • Serena
    Lv 7
    5 mesi fa

    Ehm, mai ascoltati. Però quando ascolti musica, piazzati sulla tua poltrona preferita, caccia marito e figlioletti, chiudi la porta, metti l'aria condizionata e sorseggia lentamente un Martini con ghiaccio. Anzi meglio una menta con latte freddo di frigorifero e ghiaccio :)

    ciao ciao

  • 5 mesi fa

    Allegrondo, la tua risposta non si vede...modificala!

    Prova a togliere i video, a me spesso dà problemi con i link.

    Spiffiii, la tua risposta è evaporata come una puzzetta! Prova a togliere il link, dimmi le coordinate del video che me lo vado a vedere!

    • Abracadabra
      Lv 6
      5 mesi faSegnala

      Miss, parli di “De Pedis” o “Litio”? Io è tutto il giorno che tengo il tempo con la gamba su “Litio” e canticchio pure la melodia...ah, che belle le belle scoperte! :)

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Civas
    Lv 7
    5 mesi fa

    L'unico album che ho ascoltato interamente del gruppo è "Club Privè"; non è certo un capolavoro, ma è gradevole all'ascolto, così come altri brani sparsi che mi è capitato di sentire... Comunque, visto che conosco poco i Massimo Volume, se mi capita, seguirò i consigli di Allegrondo :)

  • Anonimo
    5 mesi fa

    skifo......................

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.