Maria ha chiesto in Società e cultureTauromachia · 7 mesi fa

Perchè Hitler ha invaso la Polonia?

11 risposte

Classificazione
  • 7 mesi fa
    Migliore risposta

    Dopo la Prima Guerra Mondiale, col Trattato di Versailles la Germania subì importanti mutilazioni territoriali sia a Occidente (restituzione dell'Alsazia-Lorena alla Francia), sia a Oriente (cessione della Posnania, di parte dell'Alta Slesia e della Prussia occidentale in favore della Polonia). Hitler non intendeva invadere la Polonia, ma portò avanti una politica di recupero e annessione di tutti i territori esterni alla Germania in cui vivessero tedeschi etnici (pangermanesimo): così, nel 1938 incorporò al Reich l'Austria e i Sudeti cecoslovacchi, abitati da una popolazione germanofona, col consenso della Francia, del Regno Unito e dell'Italia. Va detto che da principio Hitler agì con grande cautela e circospezione per vie diplomatiche, richiamandosi al principio di nazionalità e di autodeterminazione dei popoli fatto valere nel 1919 dal presidente statunitense Wilson, e fino al 1939 poté godere dell'appeasement (accondiscendenza) della Francia e della Gran Bretagna, che puntavano a servirsi del Terzo Reich come di un baluardo contro l'espansione del bolscevismo sovietico in Europa. Nessuna delle parti in causa desiderava una guerra mondiale o europea. Il Reich aveva stipulato un patto di non aggressione con la Polonia nel 1934, nonostante la Città Libera di Danzica fosse popolata da Tedeschi per il 95% e anche nel Corridoio polacco risiedesse una cospicua minoranza germanofona. Quando Hitler chiese al ministro polacco degli esteri Beck il permesso di poter costruire un'autostrada e una linea ferroviaria extra-territoriale che unissero la Prussia orientale alla Germania, esso gli venne negato. Non solo, Beck fece affidamento sulle promesse britanniche e francesi di garantire l'integrità territoriale polacca contro aggressioni di qualsiasi provenienza. Il 3 settembre 1939 si vide che queste assicurazioni verbali non avevano nessun valore, perché la Polonia fu abbandonata a se stessa di fronte all'invasione tedesca e, più tardi, sovietica. D'altronde, come ha scritto Beavis, la Germania nazista aveva come obiettivo la costituzione di un vasto impero continentale (Lebensraum o "spazio vitale") nell'Europa orientale a spese dell'Unione Sovietica, attraverso la conquista dei Paesi baltici, dell'Ucraina e della Russia meridionale. Da questi territori si sarebbero ricavati grano, mais, carbone, petrolio, metalli (zinco, cromo, manganese, ferro ecc.) e abbondante manodopera specializzata da impiegare a basso costo nelle fabbriche del Reich.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 mesi fa

    Perché non ti chiedi perché Hitler ha invaso la Polonia insieme a Stalin e perché i due si sono spartiti la Polonia?

    E soprattutto perché la Germania nazista e l'Unione Sovietica comunista erano alleati quando si trattava di eliminare la Polonia e massacrare milioni di polacchi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 mesi fa

    ..........................

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 mesi fa

    Voleva occupare i territori polacchi abitati dai tedeschi. Poi però aveva intenzione di allargarsi e fare retrocedere gli slavi. Sì accordò segretamente con la Russia per dividere la Polonia. Chi ha tanto vuole di più ma non fu in grado di conquistarlo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 7 mesi fa

    per l'ideologia del libensraum, o spazio vitale, i tedeschi come numero erano molti in poco spazio e la polonia era al contrario poco abitata, un bocconcino prelibato per dei lupi famelici

    come lo erano i nazisti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 mesi fa

    Germania ed Unione Sovietica avevano fatto il patto Molotov, che consisteva, da parte di entrambe le parti, di non invadere la Polonia. Dopo poco però Hitler mancò alla sua parola ed invase la Polonia.

    • ...Mostra tutti i contatti
    • La Polonia occidentale rientrava nella sfera d'influenza tedesca, mentre Polonia orientale, Estonia, Lettonia, Lituania e Bessarabia romena ricadevano nella sfera d'influenza sovietica.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 mesi fa

    Si era svegliato storto

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 mesi fa

    Pk un polacca gli ha fatto l'occhiolino

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Beavis
    Lv 7
    7 mesi fa

    BREVEMENTE perchè all'epoca, il Sud America si era emancipato dall'Europa e l'Africa ed il Sud dell'Asia era già stato colonizzato al 100% principalmente da parte di Francesi ed Inglesi. Quindi lui ebbe la "brillante" idea di fare una nuova forma di colonialismo nell'est Europa...

    Che po odiava tanto gli europei dell'est, ma forse dovevano spiegargli che le donne più belle vengono proprio da lì!

    Fortunatamente cmq quel criminale cmq è stato sconfitto!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • DNA
    Lv 7
    7 mesi fa

    Bho! Forse per metterci campi di concentramento dove deportare gli ebrei!

    Il campo di concentramento di Auschwitz è in è stato un vasto complesso di campi di concentramento e di lavoro situato nelle vicinanze della cittadina polacca di Oświęcim (in tedesco chiamata Auschwitz). Oltre al campo originario, denominato Auschwitz I, durante il periodo dell'Olocausto, nacquero diversi altri campi del complesso, tra cui il famigerato campo di sterminio di Birkenau (Auschwitz II), situato a Birkenau (in polacco Brzezinka), il campo di lavoro di Monowitz (Auschwitz III), situato a Monowitz, (in polacco Monowice) e altri 45 sotto-campi costruiti durante l'occupazione tedesca della Polonia in cui i deportati venivano utilizzati per lavorare nelle diverse industrie tedesche costruite nei dintorni.

    Imparate ad usare Google che è un motore di ricerca in cui trovare le risposte come faccio io che poi copio e incollo nelle vostre domande!

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.