Mia sorella, 35 anni, si comporta in questo modo e non la digerisco più?

ha sempre abitato con noi. 3 anni fa ha lasciato casa ed è andata subito a convivere con un uomo che non conosceva bene e quando è finita con lui è tornata da noi. all'inizio collaborava un po', adesso la situazione è questa: non si fa il letto,dopo colazione non mette neppure la tazza di latte nel... visualizza altro ha sempre abitato con noi. 3 anni fa ha lasciato casa ed è andata subito a convivere con un uomo che non conosceva bene e quando è finita con lui è tornata da noi. all'inizio collaborava un po', adesso la situazione è questa: non si fa il letto,dopo colazione non mette neppure la tazza di latte nel lavandino,la lascia sul tavolo assieme alla sporcizia che fa,quando va a lavorare di pomeriggio si fa sempre cucinare da mamma e neppure il piatto o l'acqua mette in tavola(e mangia solo lei,perchè pranza prima di noi). quando arriva la sera mi chiede 'che si mangia?prepara tu' e quando digiuno appositamente (mi sono proprio rotta) si innervosisce perché deve fare da sé. le lavatrici le facciamo io e mamma e se per caso è a casa e le robe sono sue neppure ci aiuta a stenderle. ho capito che ha avuto una delusione d'amore una dopo l'altra, che ha speso molto in 3 anni in affitto e spese, ma a lavorare ci va e lo fa bene, guadagna 2500euro a mese e al matrimonio di nostro cugino neppure ha contribuito con la sua quota, ha messo tutto mamma in busta. si lamenta di continuo su tutto, non le sta bene mai niente, non è mai soddisfatta di nulla in generale. le ricordo sempre che c'è chi "vive" nel terzo mondo, ma da un orecchio le entra e dall'altro le esce. che pensate?
6 risposte 6