Il futuro mi fa paura?

Finito il liceo da poco. I miei genitori mi assillano. Se non scelgo una facoltà entro la prossima settimana o sono abbandonata a me stessa o mi costringono a farne una che non mi piace neanche a morire. L'idea di tornare a studiare mi avvilisce: libri, appunti, ripeti là, ripeti qua... Non posso ricominciare di nuovo. Si, sei più autonomo all'università ma lo studio è uguale in ogni sua forma. Insomma, non so cosa scegliere, perché forse non mi piace neanche niente. Sono demotivata a fare qualsiasi cosa, odio stare in mezzo alla gente, parlare con la mia famiglia, addirittura stare in questo paese. D'altra parte, dovrò avere per forza un pezzo di carta tra qualche anno per avere una possibilità in più per lavorare. Non so dove sbattere la testa.

15 risposte

Classificazione
  • Il pezzo di carta non ti serve a niente se non hai conoscenze giuste che ti aiutino ad entrare nel mondo del lavoro. Ero uno di quelli che ragionava come te e così mi sono iscritto ad economia per il semplice fatto che avevo il diploma in ragioneria (quindi semplicemente per continuare ciò che avevo terminato alle superiori). Tu non immagini neanche quanto mi sia pentito di questa scelta. Conclusione? A lavorare ci sono andato ugualmente ma la laurea ancora non la prendo per il semplice fatto che odio quelle materie e non sono neanche capace a studiarle dato che non mi interessano. Detesto gli esami giuridici e anche quelli economici. Sono così noiosi da farti addormentare. Se non sei portata per lo studio, lascia perdere di studiare. Peggiorerai solo la tua situazione. Poi scegli tu.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Certo non è roseo...però cerca di impegnarti e di comprendere cosa vorrai fare nella vita,vedrai che riuscirai.Segui qualche corso di avvio al lavoro.

  • 5 mesi fa

    A tutti fa schifo studiare, ma è ciò che ci consente di salire in alto. Leggiti i programmi di studio delle varie università, gli sbocchi professionali e pensa a come ti immagini da grande. Non perdere tempo e anni non facendo nulla o andando a lavorare direttamente in un bar, non hai possibilità di carriera e un giorno te ne pentirai di aver lasciato gli studi così presto. Io mi voglio iscrivere ad economia, perché è la mia passione fin da quand'ero piccolo, eppure i miei genitori mi ostacolano perché vorrebbero che facessi giurisprudenza. Creati un sogno e inseguito. "Se la strada è in salita è solo perché sei destinato ad arrivare in alto".

  • 5 mesi fa

    Fai come faccio io, che come te ho finito il liceo quest'anno: prenditi un anno durante il quale lavori (in modo da non startene con le mani in mano) e nel frattempo pensi a cosa ti piace veramente molto da studiare e sulla base di ciò scegli la tua facoltà.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    Prima di pensare a cosa studiare pensa a cosa vorresti diventare. Se non lo sai ancora magari trovati un lavoro anche per staccare un po e schiarirti le idee, gli studi li puoi sempre riprendere. Una volta che capisci chi vuoi essere allora pensa a cosa fare per diventarlo e quindi che studi ti servono ad esempio. Ricorda le strade della vita sono infinite !!

  • 5 mesi fa

    Non ti preoccupare, succede spesso ai ragazzi.

    Quello che stai passando lo hanno passato in tanti...è solo una piccola crisi che nasce dalla preoccupazione per il futuro.

    Ti consiglio personalmente di non essere avventata nelle tue scelte di vita

  • 5 mesi fa

    Sono nella tua stessa situazione

    E ho fatto il liceo artistico😂😱

    Comunque non scegliere una facoltà solo perché te lo ha detto qualcun'altro perché sarai demotivata a studiare.. se quella cosa non è esattamente la tua passione. Prenditi del tempo per decidere e nel frattempo guardati in giro e informati. Potresti prendere anche un anno sabbatico , se questo mese é troppo poco. (Non sarà mica la fine del mondo rimandare di un anno i tuoi studi) Magari prenota un incontro con un consulente di orientamento , così ti aiuta a fare chiarezza

    Non prendere scelte affrettate solo perché spinto da qualcun'altro! Cerca invece di conoscere meglio te stesso e guarda il mondo attorno a te per capire quello che senti ti piacerebbe fare

    E ricordati che qualunque cosa tu faccia (studio o lavoro) ci sarà da far fatica 😱😱 io ho pensato questo, se non mi faccio il **** a lavorare ,studio come una matta all università

    quindi se trovi qualcosa che ti piace non farti spaventare dallo studio. :)

  • Aoko99
    Lv 4
    5 mesi fa

    Se non ti piace studiare è inutile iscriverti, sarebbe uno spreco di tempo e denaro. Meglio che inizi a cercarti un lavoro.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    anche a meeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

  • Anonimo
    5 mesi fa

    ...............

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.