Anonimo
Anonimo ha chiesto in Relazioni e famigliaAmici · 7 mesi fa

Perché ho degli amici falsi?

Faccio parte di un gruppo di 7 persone. Abbiamo passato un anno tranquillo ma adesso 5 ragazze hanno creato un gruppo in cui criticano me e un’altra, lamentandosi del fatto che l’altra per cause famigliari deve ritirarsi presto o comunque ci reputano troppo abitudinarie (le serate si svolgono sempre allo stesso modo), ci criticano perché dicono che abbiamo pregiudizi su persone (cosa da parte mia non vera) pur avendo detto in una discussione di un mese fa che non avrei, qualora fossi stata così, avuto più pregiudizi. Tutto ciò ce l’ha riferito una amica che sta nel gruppo “parallelo” la quale però è dalla parte nostra, non può dire niente perché deve rimanere nella parte della contrariata nei nostri confronti. Io penso che qualsiasi problema debba essere risolto con chi si ha il problema e non parlando alle spalle, io ora mi trovo in una situazione particolare poiché non posso dire niente perché loro non sanno che io so. Come dovrei comportarmi? Ho 17 anni e fare adesso altre amicizie “durature” non saprebbe molto facile.

P.S Per quanto riguarda l’essere abitudinaria, viene detto perché mangiamo sempre ad una pizzeria e non a casa, loro mangiano a casa. Ma, per quanto mi riguarda, ultimamente mangio sempre a casa perché non voglio far buttare soldi ai miei genitori. Continuano però sempre a generalizzare.

8 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa

    Forse perchè esistono solo amicizie del genere? L' amicizia vera non esiste.

    • BROTHER
      Lv 5
      5 mesi faSegnala

      Zost wien fledden löw freitien uf sestie? Freitie wülse niech fledde.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 mesi fa

    perchè quasi tutti al mondo sono dei falsi, non solo i tuoi amici...

    • BROTHER
      Lv 5
      5 mesi faSegnala

      Tutti, toglierei il quasi

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Massima indifferenza e vai avanti, meglio soli che mal accompagnati

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    sei sempre in tempo a farti delle amicizie vere...io all'università terzo anno ,per caso ho incontrato una ragazza e adesso siamo perfetti amicicci ...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 6 mesi fa

    Mi ricordano le mie amiche. Falsissime e pra sono rimaste in quattro. Manda a quel paese e stai con chi ti ama.

    • BROTHER
      Lv 5
      6 mesi faSegnala

      Cioè nessuno?

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Se sparlano dietro non sono tue amiche, te lo sei detta da sola.

    Che aspetti a mandarle a fare in cu lo?

    Opta per la solitudine finchè non trovi di meglio. Se hai per forza bisogno di amici per andare avanti significa che non sai andare avanti da sola.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 mesi fa

    è normale avere conoscenze false (non sono amiche quelle che non ti dicono le cose in faccia)

    ed è sciocco credere che alla tua età sia difficile farsi amicizie durature nuove. spesso le amicizie nate in giovane età esplodono perché crescendo si cambia e, conseguentemente, finiscono.

    invece è quando si è più grandi, quando si conosce meglio se stessi e si sa cosa si vuole, che si possono trovare delle amicizie più affini a noi.

    • BROTHER
      Lv 5
      6 mesi faSegnala

      Non è vero. Dopo i 20 anni farsi degli amici è difficilissimo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 mesi fa

    Perché dici che fare a 17 anni amicizie durature sia più difficile? Io son dieci anni che sto con gente conosciuta quando ne avevamo 19 e ti assicuro che è possibilissimo, non tarparti le ali con questi stupidi luoghi comuni che ti hanno inculcato. Anzi si sta ancora meglio, proprio perché sono amici scelti quando si aveva già una certa maturità e non quando si era piccoli e ingenui, si trova gente più affine a come sei tu.

    Detto questo, la gente che si fa addirittura un gruppo per sparlare di qualcuno non può essere considerata tua amica, sul serio. Per non mettere in difficoltà la ragazza che ha fatto la "spia" magari chiedi di parlare con una di loro dicendo che ti sei accorta che da un po' di tempo ti guarda con aria di sufficienza e chiedile di chiarirvi, spiegale le tue ragioni senza arrabbiarti e fa' finta di non sapere del gruppo, parla soltanto di come ti senti e di quanto senti lei e le altre lontane. Magari scegli la meno "cattiva" tra le altre, una che potrebbe passare dalla tua parte. Ma se anche questo non basta a riappacificare gli animi, mandale a quel paese e basta, perché dovresti passare il tuo tempo con gente che ti sparla dietro?

    • BROTHER
      Lv 5
      6 mesi faSegnala

      Veramente dopo i 20 anni è davvero difficile farsi degli amici.

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.