Anonimo
Anonimo ha chiesto in Politica e governoPolitica e governo - Altro · 5 mesi fa

perché le donne detengono tutto il potere sessuale?

Sono loro a decidere se accoppiarsi, quando e con chi. L'uomo non conta nulla, non sceglie nulla, non seduce nulla. La donna sceglie da chi farsi sedurre, se farsi sedurre o no, e in quale preciso momento farsi sedurre, tanto che le tecniche e i consigli di seduzione (tanto in voga tra gli youtubers di oggi ad esempio) sono completamente inutili. L'uomo è un burattino nelle mani della donna, se ci pensate è veramente inquietante. Ma chi ha deciso storicamente che dovesse essere così? Perché è impossibile operare un cambiamento, cioè che sia l'uomo a decidere e la donna a fare il burattino? Perché esiste questa convenzione universale sociale in tutti i paesi del mondo da quando gli esseri umani esistono sulla terra? Se ci pensate, è un potere enorme nelle mani delle donne che va al di là della sessualità, perché è anche un potere sociale, collettivo e quindi "politico" in senso stretto.

37 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa

    Uomini e donne, non effettuano lo stesso tipo di selezione sessuale.

    Questo perché sono biologicamente diversi e hanno ruoli che sono contrapposti.

    La donna ha il compito di procreare, l'uomo di inseminare.

    Alla luce di tutto ciò appare evidente come per l'uomo sia necessario cercare di inseminare molte più donne se vuole raggiungere il suo obiettivo mentre una donna, correndo il rischio della gravidanza, e potendo venire fecondata da un solo uomo, non ha interesse ad accoppiarsi con tutti ma solo con gli uomini dotati di un valore di sopravvivenza e riproduzione maggiore.

    La tendenza dell'uomo a cercare molte donne è detta poligamia, quella delle donne ad essere molto selettive è detta ipergamia.

    Chiaramente queste inclinazioni subiscono il controllo culturale ed esiste una pressione sociale a contrastarle, ma questo è ciò che accade allo stato naturale e quello a cui inconsapevolmente propendiamo.

  • 5 mesi fa

    trasferisciti in un paese arabo,convertiti all islam e avrai questi benefici

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Trovo davvero esilarante la risposta di tale "Isabella", un condensato di imbecillità da far venire i brividi. Una come lei non se la piglierà mai nessuno e finirà i suoi giorni da vecchia zitella sola in una soffitta con un gatto spelacchiato a farle compagnia senza aver mai combinato niente nella vita. La storia dell'umanità è stata scritta dagli uomini e non dalle donne.

  • 5 mesi fa

    Per via dei buchi in mezzo alle gambe.

    Quando i buchi non interessano più, cominci a scoprire la vera donna che c'è sotto (o attorno), e da quel momento il loro potere diminuisce progressivamente ma inesorabilmente.

    • Mi hai ricordato quella terribile battuta che recita "la donna è quella cosa inutile intorno alla vagina". Così, tanto per sdrammatizzare ... o aggravare, dipende dai punti di vista.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 5 mesi fa

    Penso che dovresti iniziare a studiare biologia e l'accopiamento in natura. La donna o femmina nel regno animale sceglie il proprio partner in base a molti fattori, dominante sicuramente la forza che tradotta nella nostra società significa proteggierla da altri maschi e sostenerla economicamente. Dopo si tratta anche di odori che solo il naso di una donna sa riconoscere l'adatto patrimonio genetico per lei nell' uomo. La donna sceglie con chi accoppiarsi perché é lei che porta poi il feto del grembo non il contrario. Mi dirai: eh ma loro hanno rapporti sessuali al di fuori della procreazione. Ok li poi sta al maschio farsi conquistare mostrando la sua forza,intellettualità e belezza. Dopotutto non faremo mai entrare sconosciuti in casa e questo applicalo alla vagina delle donne. Saluti.

    • Giusto se, al contrario, ti limiti a quegli animali: Mammiferi e non carnivori

  • 5 mesi fa

    Perché consapevoli di possedere tutto ciò che piace( ed è sempre piaciuto…) all'uomo.

  • Penso sia una questione di genetica: ci si accoppia con gli individui migliori per ottenere la prole migliore. Il meccanismo e' questo, non importa se devi fare figli o no. Quindi la femmina deve decidere chi, dal suo punto di vista e' il migliore. Dico"femmina" perche' vale in generale per tutti gli animali.Cmq non e' vero che sia ovunque cosi'..pensa alle spose bambine. Vendute dai genitori

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Infatti é tutto nelle loro mani. Loro decidono quando fare sesso, quelle poche volte che capita. Se non hanno voglia é inutile insistere, ma guai se é l'uomo a non aver voglia. Usano questo potere anche per ricattare e lo trovo insulso. Io credo che debba cambiare la mentalità dell'uomo, deve smetterla di mettere la donna sul piedistallo perché loro non lo fanno con gli uomini.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Ti stai sbagliando, una volta era l'uomo a scegliere, con la sua palese superiorità fisica (oltre a quella razionale) poteva violentare tutte le donne che voleva, però entrava in conflitto con altri maschi, che si ammazzavano a vicenda e il vincitore violentava tutte le donne che voleva.

    Altri uomini invece di competere per una donna bona, ambita da più maschi eludevano lo scontro e la violentavano di notte o violentavano una più brutta meno ricercata.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    È quello che sostengo sempre io , dipende tutto dalla donna se fidanzarsi sposarsi avere un avventura , la donna può decidere anche di scartare uno bello gentile educato , e di mettersi con un maleducato brutto , mentre l'uomo diciamo tra virgolette si accontenta di poco

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.