Anonimo
Anonimo ha chiesto in Arte e culturaStoria · 5 mesi fa

Un tempo gli italiani invasero il Sud Africa che era sotto il dominio britannico? Quando? E quando vennero cacciati? E quando liberi da UK?

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    5 mesi fa

    Ma quando mai? Non è mai accaduto che truppe italiane siano arrivate fino al Sud Africa! Se hai trovato una disinformazione del genere su qualche sito considera quel sito come una fonte di bufale.

  • 5 mesi fa

    Certo! I Romani, comandati da Gaio Sulpicio (un cugino di Caio Giulio Cesare), avendo già conquistato l'Egitto, dopo una lunga navigazione sul Nilo e una marcia di un anno giunsero nel Sudafrica, lo conquistarono e lo ridussero a provincia romana, scavarono miniere di oro e diamanti e importarono piume di struzzo.

    • Il Sudafrica tra l'altro è l'unico Stato dell'Africa australe in cui è possibile praticare l'agricoltura mediterranea (coltura dell'olivo, della vite, del grano ecc.).

  • 5 mesi fa

    No, nemmeno durante la Seconda Guerra Mondiale (1940 - 1945) gli Italiani hanno invaso il Sud Africa sotto il dominio britannico: tutt'al più hanno occupato la Somalia francese, il Somaliland britannico, qualche villaggio di confine in Sudan e in Kenya (Cassala, Moyale), ma la penuria di aeroplani, autocarri, motociclette, carburante, blindati e mezzi corazzati impedì ai nostri soldati di spingersi verso Khartoum o Nairobi. Figurarsi se erano in grado di minacciare il Sud Africa!

  • 5 mesi fa

    Gli Italiani non hanno mai invaso il Sudafrica.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 4 mesi fa

    No, non invasero mai il Sudafrica, al massimo colonizzarono Libia, Eritrea e Somalia, e per un breve tempo occuparono l'Etiopia.

  • Anonimo
    4 mesi fa

    555555566666666666666666

  • Arrigo
    Lv 6
    5 mesi fa

    MAI GLI ITALIANI GIUNSERO IN SUD AFRICA!!!

    (CIAO)

  • 5 mesi fa

    Per "invasero" intendi quando ci fu una forte emigrazione dall'Italia al Sud Africa?

    Il periodo di maggiore migrazione fu nel dopoguerra, anche perché in Sud Africa avevano vissuto prigionieri di guerra italiani. Alla fine degli anni '60 c'erano circa 40.000 emigrati italiani in Sud Africa.

    Tuttavia italiani erano presenti già all'inizio della colonizzazione della regione. Parteciparono anche alle Guerre Boere, alleati dei boeri (con Camillo Ricchiardi), ma ce n'erano anche alleati ai britannici (come Peppino Garibaldi).

    Il Sud Africa uscì dal Commonwealth nel 1961.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.