nuova fiammata in arrivo!!!!?

Aggiornamento:

Torna l’anticiclone africano e con lui le giornate di caldo e afa che interesseranno anche l’Italia. "In questo fine settimana l'alta pressione tenderà a consolidarsi gradualmente sul Mediterraneo centro-occidentale, garantendo sull'Italia tempo estivo con prevalenza di sole, temperature in linea con le medie, anche se in graduale crescita, e qualche temporale sui rilievi alpini, lambiti da correnti più instabili che interessano l'Europa centrale", spiegano i meteorologi di Meteo.it.

Aggiornamento 2:

"Da lunedì si attende una nuova espansione del promontorio anticiclonico di matrice africana che punterà decisamente verso l'Europa centro-occidentale e l'Italia: è probabile, quindi, una nuova ondata di caldo, con temperature che, nel corso della prossima settimana, potranno facilmente raggiungere i 35 gradi e picchi localmente fino a 37-38 gradi".

Aggiornamento 3:

Si tratterà di un caldo da moderato a localmente intenso senza mai raggiungere i livelli estremi sperimentati a fine giugno. Le zone più calde saranno il Nord, la Sardegna, le regioni centrali tirreniche. Il versante adriatico e le regioni meridionali a metà settimana verranno infatti lambite da un po' di vento proveniente dai Balcani che farà affluire aria un po' meno calda in grado di riportare le temperature su livelli più in linea con le medie".

Aggiornamento 4:

Temperature massime quasi ovunque in lieve aumento e in generale comprese tra 28 e 32 gradi, con locali punte di 33-34 gradi.Tra martedì 23 e giovedì 25, in particolare in alcune zone di Sardegna, Toscana, Umbria, Lazio e su buona parte della Pianura Padana si toccheranno punte di 37 e 38°C. Con un netto incremento dei tassi di umidità.

Attachment image

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    6 mesi fa
    Migliore risposta

    Ancora afa, caldo e rischio incendi in Sardegna, ma da martedì 9 luglio arriva la pioggia. Come anticipato dagli esperti, sarà un fine settimana bollente, con punte di 42 gradi. "Già da venerdì 5 le temperature inizieranno a salire - confermano i metereologi dell'Aeronautica militare di Decimomannu - saranno interessate le zone meridionali e in particolare il basso Campidano fino a Siliqua, dove il termometro potrà toccare i 40 gradi". Domenica 7 giornata da bollino rosso con sacche di caldo molto più estese sul territorio che coinvolgeranno non solo l'area meridionale ma anche i settori orientali, il Sarrabus, l'Ogliastra meridionale, il basso Campidano e parte del Sulcis, dove il termometro sfiorerà i 41 gradi.

    Attachment image
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    Forse africano calore

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 mesi fa

    Bene.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 mesi fa

    per fortuna potrò diventare immune al caldo semplicemente mettendomi due bottigliette d'acqua sulle orecchie.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Bene, starò in camera mia col clima acceso e buona fortuna a tutti gli altri!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • m
    Lv 7
    6 mesi fa

    Proteggiti ragazzina con la pelle delicata !!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    da me segna 33 gradi a fabriano,comunque considera che tra qualche settimana torna la pioggia e non si potra uscire di casa

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.