sono disgustata dalle donne di oggi?

ragazze fidanzate che vanno con altri uomini, donne sposate grandi che vanno con ragazzini di vent'anni, donne che vanno con due o più uomini insieme come se nulla fosse, sesso come se fosse un caffè a colazione. E poi d'estate lo schifo, vedo cose in giro che vorrei coprirmi gli occhi. Ieri sera sono stato al lido della mia città con mio marito e appartati negli angoli c'erano veri e proprio branchi di ragazzi addosso a una o due ragazze, per non parlare di nonne truccate e in minigonna che si sbaciucchiavano con ragazzi che potevano essere mio figlio. Non c'è più morale in Italia, zero proprio, sono disgustata e nauseata. Fanno sesso nelle macchine davanti a tutti e la mattina dopo trovi pieno di preservativi ovunque. Non c'è un minimo di rispetto per gli altri né di senso della collettività. Non riconosco più le donne dei miei anni 60, quando si ricercava l'amore, la famiglia, l'affetto. Oggi conta solo il sesso, consumato come una merce. Mi spiace dirlo da donna ma è veramente uno schifo com'è ridotta l'Italia.

27 risposte

Classificazione
  • 5 mesi fa

    Ma perché devi giudicare? Si può anche non essere d'accordo, ma meglio che facciano sesso e si divertano, piuttosto che deprimersi e ammazzarsi tra loro.

    Aggiorna: Se sei degli anni '60, dovresti ricordare che proprio la tua generazione ha fatto dell'"amore libero" una bandiera, in mezzo c'è stata la rivoluzione femminista delle 68ine, la gente che si riuniva nelle "comuni", le università e i centri sociali che erano dei bordelli legalizzati. La memoria storica è andata a farsi friggere.

    • El Raffo
      Lv 7
      5 mesi faSegnala

      Tutti puritani siete diventati? A voi non è mai successo, almeno una volta nella vita, di appartarvi con la vostra compagna/o in un luogo pubblico? No, eh? Mah.

  • 5 mesi fa

    Porca troià dimmi dove sta sto lido che ci vado subito.

  • Marco
    Lv 6
    5 mesi fa

    sei ancora legata al concetto che il sesso sia una cosa negativa quando invece è una cosa naturale,anzi,se la gente facesse più sesso forse non si sfogherebbe con alcol e droga.

    inoltre il tuo ragionamento è a senso unico come se la donna avesse tutte le colpe,e il ragazzino che va con la cinquantenne ti sembra normale?l'uomo, sposato o fidanzato,che frequenta donne sposate o fidanzate,ha meno colpe?cinquantenni vestiti come ragazzini di 14 in cerca di ventenni sono migliori delle nonne in minigonna?

    vivi e lascia vivere ma soprattutto scopa e lascia *******.

    • Marco
      Lv 6
      5 mesi faSegnala

      se io avessi risposto alla tua domanda con "che scemenza che hai scritto" senza esprimere una motivazione,che cosa avresti pensato del mio grado di intelligenza?sappi che col tuo commento hai dimostrato il tuo grado di intelligenza.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Non sapevo che il Mullah Omar fosse iscritto ad answers

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    5 mesi fa

    Ma vivi a Sodoma e Gomorra? Se non stai esagerando mi sembra davvero troppo, ma nonostante ciò anch’io non mi rispecchio nella società di oggi. Però non critico le ragazze o le donne di oggi, critico tutta la società, uomini e ragazzi compresi. Io ho 19 anni, non mi lamento perché ognuno può fare ciò che vuole ovviamente, ma mi sono sempre sentita leggermente fuori posto, la mia generazione non sa cosa significa non sbavare davanti a un sedere, le ragazze si cedono dopo una settimana dall’aver conosciuto un ragazzo, in discoteca sono tra i pochi che va per ballare...e non dico altro. Non c’è quel rispetto in se stessi e negli altri, io non so se è colpa dei genitori o delle generazioni in se, fatto sta che sono l’ultima tra i miei coetanei che conosco ad essere ancora vergine, ma mi va benissimo così perché non mi faccio influenzare da nessuno e sono contenta così. Però ognuno secondo me dovrebbe dare un valore a se stesso e agli altri

  • Se tu sei una donna io sono Giancarlo Magalli in perizoma!!

    • Non so di cosa stracazzò parli ,ma sia tu che "la signora" (molto probabilmente la stessa persona con account diversi) potreste risolvere il problema della perenne astinenza sessuale andando a puttàne...pensaci ,vedrai che poi "la signora" non verrà più qui a lamentarsi!

  • 5 mesi fa

    Dici di avere 60 anni, ma con quale faccia tosta ti permetti di fare la morale su un argomento del genere? Cosa faceva la tua generazione quando sono cominciati ad apparire i primi cartelloni pubblicitari a sfondo sessuale? Perché tu è i tuoi coetanei siete stati zitti? Perché tu e i tuoi coetanei apprezzavate queste pubblicità?

    Da allora il marketing ha sempre fatto leva sui richiami sessuali, ma i sessantenni di oggi sono stati zitti mentre i più giovani continuavano a venire educati con immagini sessuali sempre più espliciti.

    Abbi almeno la decenza morale di farti un esame di coscienza prima di andare a criticare i ragazzi che fanno quello per cui sono stati educati.

    Fonte/i: Sono schifato dagli ipocriti di ieri.
  • 5 mesi fa

    Come è ridotta l'Italia? Ma se in Germania la prostituzione è legalizzata e le prostitute pagano pure le tasse!

    Ti guardi troppo intorno a giudicare gli altri ma ti dovresti fare gli affari tuoi e vivere serenamente le tue cose sane e pulite, lasciare perdere quello che fanno gli altri che tu non conosci.

    Se poi dici che sei nata nel '60 hai passato l'adolescenza negli anni immediatamente successivi alla rivolta del '68.

  • Anonimo
    5 mesi fa

    Guarda io ho lavorato con persone di 65/70 e sinceramente mi hanno detto che negli anni 70 specialmente c'era un manicomio, la maggior parte delle persone che tu vedi che adesso hanno 70 anni, da ragazzi praticamente si facevano pure i muri, sia donne che uomini. Quindi non credo sia cambiato tanto. Forse nei modi di fare o nel fatto che comunque poi ci si metteva la testa apposto dopo un età... Ma certe cose ci sono sempre state

  • 5 mesi fa

    Sono un'ultrasessantenne.

    Al di là del livore di certe risposte, ammetto che la mia generazione ha sbagliato.

    In buona fede, ma ha sbagliato.

    Ogni buona intenzione, ogni ideale può degenerare o diventare addirittura aberrante.

    I nostri genitori, usciti da guerre e dopo guerre devastanti , si sono battuti per la libertà e per il benessere dei propri figli e delle proprie figlie.

    La mia generazione ha colto queste opportunità : parità fra uomo e donna, divorzio, maternità come scelta .

    Si è usciti da ingiustizie inaudite : delitto d'onore, pregiudizi e maltrattamenti ,mobbing in famiglia e a lavoro.

    Le ragazze facili e disponibili sono sempre esistite ,

    quelle che non vanno in paradiso , come le ragazze perbene ( o perbeniste , come dicono ora) , ma vanno ovunque - le cortigiane, insomma- hanno fatto la storia....

    L'ipocrisia è sempre esistita.

    Ma sia oggi che ieri , donne coraggiose, dignitose e lavoratrici c' erano e ci sono, anche se molti uomini le considerano utilitarie rispetto alle escort fuori serie.

    Sono contraria all'aborto : ora ci sono tanti metodi contraccettivi ( anche se se ne fa uso sguaiato ,come tu dici) ma ho votato per il divorzio.

    Devo costatare, purtroppo, che tante donne in questa circostanza non si comportano bene.

    Impedire a un padre di vedere i propri figli o ridurli sul lastrico non è stato giusto.

    Tu sei disgustata da un modo di fare da sodoma e gomorra, ed hai ragione.

    Ma l'ipocrisia di un tempo, la scarsa o inesistente educazione sessuale, il proibizionismo , quali frutti hanno portato?

    Dispiace che ora i giovani cerchino nei paradisi artificiali o nel web gioie, amore, amicizie.

    Dispiace che siano in fondo tanto più fragili di come eravamo noi, supportati dalla famiglia( istituzione ora traballante) , dalla scuola( una volta solida e severa) e da valori oggi considerati desueti.

    Io non sono disgustata ma preoccupata: spesso i giovani, per compiacere noi anziani o individui inqualificabili conosciuti ai rave party o in internet , si autodistruggono.

    Non tutti hanno una buona guida, non tutti sono forti.

    A me fanno tanta, tanta tenerezza

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.