Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

?
Lv 7
? ha chiesto in ViaggiSpagnaIslas Canarias · 2 anni fa

Per vivere e lavorare alle isole Canarie sono sufficienti un livello B2 di spagnolo e un livello di inglese tra l'A1 e l'A2?

Aggiornamento:

A_Rm la tua ottima risposta purtroppo non è visibile, puoi modificare?

6 risposte

Classificazione
  • 2 anni fa
    Risposta preferita

    Il problema non è la lingua, perché la lingua si impara lì. Teoricamente non ti serve nulla di particolare, perché le Canarie sono Spagna e, dato che c'è la libera circolazione dei cittadini Europei, puoi andare anche se non conosci bene la lingua.

    Ma i problemi fondamentalmente sono due: il primo è trovare lavoro e non è semplicissimo se consideri che i locali tendono a dare la precedenza ai cittadini Spagnoli e non sono pochi gli spagnoli che vanno lì per lavorare, soprattutto giovani. Ma questo tutto sommato è un problema risolvibile nel senso che magari non trovi grandi lavori ma qualcosa rimedi. Il secondo problema è quello di fare amicizie. Io ho una parente acquisita che vive a Lanzarote e pur essendo spagnola si lamenta del fatto che è difficilissimo legare con i locali. Ormai è lì da anni ma non ha abbandonato l'idea di tornare a casa, nella Spagna continentale, perché non è soddisfatta soprattutto della vita sociale che conduce.

    Considera che io sono stato parecchie volte alle Canarie e ho conosciuto anche Italiani che vivono lì: praticamente tutti dicono che a fare lavoro dipendente fai la fame (le paghe medie soprattutto nel settore alberghiero sono molto basse) e se vuoi vivere meglio devi avere una attività tua.

    Ma la cosa che mi ha colpito di più è vedere come si frequentino tra di loro: vai al bar gestito dall'Italiano e trovi tutti gli Italiani che parlano tra di loro, vederli inseriti nel tessuto sociale, da quel che ho visto io, è quasi impossibile e questo mi è stato confermato dalla mia parente acquisita: dice che se è difficile per gli Spagnoli legare con i Canari, puoi immaginare quanto lo sia per gli stranieri. In altre parole resti una straniera in terra straniera...

    Quindi andarci non è un problema, e se lo vuoi fare per un periodo per fare esperienza, credo che sia una cosa molto positiva (per certi lavori ti basta lo spagnolo, non serve neppure l'inglese) ma se pensi di andare a vivere lì, preparati ad avere molte difficoltà soprattutto a livello sociale e di adattamento. Non è impossibile ovviamente, perché ce ne sono molti di Italiani, ma la vera questione è: sono davvero felici e appagati dalla loro vita?

  • ?
    Lv 6
    2 anni fa

    Per vivere e lavorare alle isole Canarie non ti basteranno 30 anni di ambientamento, altro che inglese a1

    E poi, cosa ci vai a fare? A lavare i piatti?

    --------

    Sarai la milionesima persona che ha pensato di aprire un chioschetto sulla spiaggia, come al solito non si va da nessuna parte. Senza qualifiche o grandi idee imprenditoriali rimarrai sempre una pezzente, sia li che qua, li peggio che qua

  • Anonimo
    2 anni fa

    @Guerriera: se A_RM non riesce a postare la sua risposta copiala e inseriscila in una tua risposta alla tua stessa domanda.

  • 2 anni fa

    io punterei a un livello di spagnolo C1 e aumenteri la conoscenza dell'Inglese a un B2

  • 2 anni fa

    Ci vuole impegno e pazienza

  • Anonimo
    2 anni fa

    fffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffffff

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.