All'idea che possa lasciarmi mi viene da vomitare?

Buonasera ho 23 anni e sono fidanzata da 2 anni con un ragazzo che amo alla follia. Ma allo stesso tempo ho una gelosia un po' pesante. Perché anche se cerco di non darla a vedere è a me che pesa. Se vedo che guarda tutte le altre ragazze quando siamo in giro mi si chiude lo stomaco e non mangio. Se penso che... visualizza altro Buonasera ho 23 anni e sono fidanzata da 2 anni con un ragazzo che amo alla follia. Ma allo stesso tempo ho una gelosia un po' pesante. Perché anche se cerco di non darla a vedere è a me che pesa. Se vedo che guarda tutte le altre ragazze quando siamo in giro mi si chiude lo stomaco e non mangio. Se penso che non gli piaccio più mi sento triste e non riesco a pensare positivo. È da un po' di tempo che la mia autostima è calata. Non capisco perché ha fatto il tuffo dal pozzo e lì giù rimane. Prima il mio ragazzo mi dava tanta sicurezza ora lo vedo più distante coi pensieri e distratto dal mondo esterno..e mi rendo conto che negli anni le cose cambiano ma io sento che stiamo insieme ancora da poco per poterci sentire già annoiati. Oggi dopo una discussione ho pensato mi stesse lasciando.. ho avvertito una fitta allo stomaco e volevo vomitare.. avevo proprio la sensazione che se lo avessi fatto sarei stata meglio.. poi ho contato fino a 10 e ho cercato di allontanare il pensiero. Questa cosa mi spaventa perché se dovesse mai succedere che ci lasceremo un domani (cose che capitano purtroppo o per fortuna) io possa non essere in grado di superare la storia e rimanerci secca.. già sono magra di mio. Come si può lavorare su questa situazione. Qualcuno che l'ha già vissuta come ha cambiato le cose?
P.s. la situazione si è risolta normalmente. Era geloso per un vestito che avevo messo e da lì la discussione è degenerata ahahah
3 risposte 3