Bibbia..è stata cambiata?!?

8 risposte

Classificazione
  • 6 mesi fa

    certo, la bibbia è il libro più raffazzonato, interpolato, modificato e malinteso che l'uomo abbia scritto. Gli ebrei smisero di modificarla in continuazione e in maniera grossolana soltanto dopo le riforme di giosia. La bibbia iniziò a stabilizzarsi pressappoco intorno al V secolo a.C., ma gli ebrei furono obbligati a smettere quasi del tutto di modificarla soltanto attorno al III secolo a.C. e ciò a causa della celebre traduzione in greco che ne fecero i 70 rabbini ad alessandria: quella tradizione in greco consegnata a un faraone grecizzante bloccò gli ebrei dal ritoccare ancora il testo biblico nei modi grossolani in cui l’avevano sempre fatto in precedenza. Ma la bibbia fu ugualmente scombussolata anche successivamente. Una prova eclatante sta nel fatto che il testo più antico che abbiamo effettivamente della bibbia, quello di qumran risalente a circa 2000 anni fa e ritrovato da pochi decenni, mostra implacabile quante differenze si sono accumulate tra quel testo rimasto intatto per due millenni e la bibbia delle varie versioni che si sono diffuse nel mondo, tutte per altro differenti tra loro in innumerevoli dettagli. Va aggiunto che quando si dice bibbia, le diverse religioni intendono raccolte di scritti diversamente assortiti, per cui ad esempio il libro della sapienza è considerato testo canonico biblico dai cattolici ma non dai seguaci delle altre denominazioni, ed il libro di enoch è considerato canonico biblico dai cristiani di etiopia ma non dalle altre parrocchie, e così via. E poi c’è il fatto che il testo biblico è scritto in una lingua in cui sono scritte solo le consonanti, e la scelta delle vocali da interpolarci dipende dalla dottrina teologica cui aderisce colui che lo traduce. Eccetera, ma il discorso sarebbe lungo. Quel che è certo è che la bibbia che leggiamo oggi NON è quella che fu concepita 25 secoli fa.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • TdC
    Lv 6
    6 mesi fa

    La tua domanda premette una accusa senza prove e questo è molto grave, anzi è un peccato imperdonabile.

    La Bibbia (e non solo la Bibbia) può avere assunto nel tempo dei significati estranei alla stessa, ma questo non vuol dire che è stato voluto da chi non senza fatica ha cercato di portare anche a te quello che era stato detto ad altri popoli.

    Personalmente ho riscontrato molti errori in ciò che viene recepito del Corano e non parlo di quello tradotto.

    • La mia domanda non è un accusa semplicemente un punto di riflessione e di confronto verso chi mette in dubbio la veracità della Bibbia, mostrando invece prove della sua validità

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 mesi fa

    mi sa tanto di si

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    In base alle edizioni può cambiare la traduzione

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • DEVA
    Lv 6
    6 mesi fa

    Molti credono che la Bibbia sia falsificata perché non è fedele all'originale socialmente quella dei testimoni di Geova, comunque al di là di tutto io credo che se fosse stata tradotta rimanendo fedele al linguaggio originale, chi la capirebbe oggi ? Termini che non si usano più sostituiti con altri, se io leggo un libro voglio capirlo.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    No. Un confronto tra gli antichi manoscritti rivela che il testo biblico è rimasto praticamente lo stesso nonostante nel corso dei millenni sia stato copiato e ricopiato su materiali deperibili.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa

    La Bibbia è sempre la stessa, però la traduzione è piuttosto difficile, per una serie di ragioni. Inoltre la conoscenza delle lingie come l'Ebraico antico è migliorata nel corso dei secoli. Traduzioni diverse possono anche cambiare il senso di determinate frasi.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 6 mesi fa
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.