Mario ha chiesto in Matematica e scienzeMatematica · 1 anno fa

Quanto fa (3 × √3)? E perché?

Inoltre potreste spiegarmi anche casi simili?

5 risposte

Classificazione
  • ofrà
    Lv 7
    1 anno fa
    Risposta preferita

    il segno di moltiplicazione è *

    3 * √3 ----> equivale a

    3 * 3^(1/2)

    per le proprietà delle potenze il prodotto di due potenze con la stessa base = una potenza stessa base e per esponente la SOMMA degli esponenti - pertanto

    1 + 1/2 = 3/2 nuovo esponente di 3 - ovvero

    3^(3/2) -----> FINE

    -

  • 1 anno fa

    radice di n si può scrivere come

    √n=n^1/2, (radice iesima di n = n elevato ad 1/indice)

    poi puoi eseguire la moltiplicazione fra potenze con stessa base ma esponente diverso,

    quindi,

    n^1*n^1/2=n^(1+1/2)=n^3/2=√(n^3)

    Nel tuo caso in particolare il risultato sarebbe √3^3=5.19615...

    -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

    Te lo scrivo anche in un altro modo,

    √n*√n=n

    quindi √n*n=√n*√n*√n=√n^3

  • Mars79
    Lv 7
    1 anno fa

    innanzitutto per scrivere il segno di moltiplicazione sul PC basta digitare *

    poi 3 * √3 fa semplicemente 3√3 perché difficilmente si esplicita la radice

  • 1 anno fa

    fa 3V3

    perchè V3 è un numero irrazionale

    ossia un numero decimale non periodico con cifre illimitate.

    Quindi se si moltiplicasse 3 per V3 avremmo un numero con cifre infinite che se decidessimo di approssimare verrebbe fuori un numero impreciso.

    Per questo motivo V3 si lascia così in forma di radicale.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 anno fa

    Mario: chi è? Mario è una persona semplice, legata ai valori tradizionali della vita; è un gran lavoratore che non perde mai il buonumore. E' affettuoso e con una battuta di spirito riesce sempre a portare allegria risollevando il morale.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.