Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 7 mesi fa

Ultima scusa delle anoressiche: "Le ragazzine che fanno diete da fame per un periodo, non sono anoressiche, cercano attenzioni."?

1) Che esistano diversi tipi di anoressia, e che una possa essere anoressica anche quando è sovrappeso, nessuno lo mette in dubbio.

2) Che l'anoressia si basi sul lasciarsi morire di fame per motivi che nessuno può capire fino in fondo, nessuno lo mette in dubbio.

3) Che però esista anche l'anoressia di tipo narcisistico, basata sulla sottoalimentazione in condizioni di sottopeso e legata alla dismorfofobia corporea... QUESTO VOI LO METTETE IN DUBBIO. Fatemi capire, quello che dite voi è classificabile come anoressia e quello che diciamo noi no?

4) La dieta restrittiva ai fini della magrezza e il costante calo ponderale è classificabile come disturbo alimentare. Una ragazza che, ANCHE PER UN BREVE PERIODO, si sottoalimenta essendo alta 170 cm e pesando 46 kg, ed è convinta di dover continuare a seguire una dieta restrittiva perché si vede grassa, è anoressica e soffre di dismorfofobia corporea.

5) Nessuno nega i motivi di tipo psicologico, psichiatrico, i fattori familiari, ambientali, il bullismo, le violenze ecc. che portano all'anoressia... Ma la finalità è sempre quella (dieta restrittiva e dimagrimento in sottopeso).

6) Non potete costringerci a non pensare che una persona che si sottoalimenta in condizioni di sottopeso sia anoressica (specialmente al di sotto di 17,5 kg/m^2). La libertà di parola appartiene a tutti, non solo alle anoressiche.

7) Sminuite comportamenti alla base di un DCA, chiudendo un occhio e fomentandoli. Vi dovete solo vergognare.

Aggiornamento:

Tu quale laurea hai??? C.oglione che non ha nemmeno il coraggio di rendere visibile l'insulto che mi ha scritto? Tu quindi la libertà di parola (pur non avendo una laurea in psichiatria/psicologia) ce l'hai... E io no? Non siamo in un c azzo di regime o sotto la dittatura dell' "anorexically correct". Chi si sottoalimenta in condizioni di sottopeso vedendosi grasso È anoressic-o/-a. E non POTETE COSTRINGERCI A PENSARLA DIVERSAMENTE. 'Sto schifo su Dieta e fitness deve finire!!!

Aggiornamento 2:

Quelli che mi dicono di non avere un titolo nel settore per poter mostrare la validità delle mie affermazioni, che titolo hanno? Mostrate voi la laurea in psicologia/psichiatria... Perché fin quando non lo farete. fino a prova contraria si tratta della mia parola contro la vostra.

Aggiornamento 3:

E poi basta leggere gli interventi che vengono pubblicati su Dieta e fitness (dalla mattina alla sera)... Si basano TUTTI (e dico TUTTI) sugli stessi argomenti, ovvero i punti che ho elencato nella mia domanda. Nascondendovi dietro un dito prendete in giro solo voi stess-i/-e. Noi non siamo 20 chili sottopeso e non stiamo per morire. Voi sì. Patetici e patetiche!!!

Aggiornamento 4:

Risposta al simpatico anonimo... Il primo che non ha un ****** da fare sei tu, altrimenti non sprecheresti il tuo tempo a rispondere per dare fiato alla bocca. Fino a prova contraria lavoro, e stamattina ho la giornata libera (ammesso che tu sappia cosa significa). Forse le persone sono ricche perché sono riuscite a realizzarsi nella vita lavorando e scrivono belle parole perché hanno studiato? Ma a te, plebeo di m.erda, queste cose sono sconosciute.

Aggiornamento 5:

E per tua informazione, non soffro di anoressia. La mia domanda si rivolge alle persone anoressiche. Non capisci nemmeno il significato di quello che leggi, analfabeta funzionale.

Aggiornamento 6:

@Gloomy: Fino a prova contraria la capra sei tu... Dal momento che sostieni che l'anoressia non debba essere curata, perché non è una malattia fisiologica come il diabete, e che non esistano farmaci per curarla (quando ce ne sono a iosa).

Aggiornamento 7:

Poi, solo se fossi in grado di capire la mia domanda (ma evidentemente non sei in grado di leggere), io sostengo che l'anoressia sia SOLO di tipo narcisistico. Sono le ANORESSICHE DITTATORIALI che mi impongono di pensare il contrario.

Aggiornamento 8:

"L'anoressia, per essere diagnosticata, deve protrarsi almeno per due o tre mesi... capra (2)."

La capra sei tu. Basta avere un IMC minore di 17,5 kg/m^2 e sottoalimentarsi al di sotto del proprio fabbisogno calorico giornaliero, per essere classificati come anoressici e anoressiche. Ma a te, che assumi dalle 300 alle 500 calorie al giorno, questa cosa non entra in testa. Del resto, la sottoalimentazione provoca anche danni cerebrali e neurologici (che hai).

Aggiornamento 9:

L'altro anonimo "che ho segnalato"... Sei tu da uno dei tuoi trecentomila account (tutti con la foto di una donna in primo piano come avatar). Oltre a essere prevedibilissima come TROLL MULTI-ACCOUNT, soffri anche di un disturbo da personalità multipla. Ridicola.

Aggiornamento 10:

E poi Noa era olandese. Secondo me tu le notizie nemmeno le leggi ma fai copia e incolla opportunamente sul momento, in base a quello che deve scrivere. Ma del resto, con 300 calorie al giorno, il cervello non funziona correttamente.

Aggiornamento 11:

Poi, che vuoi dalla mia vita? Me lo spieghi? Sempre a nominarmi, sempre a rispondere (insultandomi dall'account con nickname "Duh"). Sempre a chiamare in causa me e Fuski. Tu sei la prima a essere dittatoriale. Dal momento che sei anoressica e vuoi costringerci a pensare che non lo tu sia, nascondendoti dietro la scusa del "dieting". TUTTO IL BLOG PENSA CHE TU SIA ANORESSICA. E finiscila di fracassarmi i maroni. Volatilizzati.

Aggiornamento 12:

Elisa... La verità fa male? Voi anoressiche siete persone come tutte le altre, non siete speciali o imbattibili. Si può parlare anche di voi.

3 risposte

Classificazione
  • Marco
    Lv 4
    7 mesi fa
    Migliore risposta

    concordo con te.... .

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 7 mesi fa

    La frase se permetti è mia.

    E si, sono una donna adulta, anoressica da 10 anni, a cui l'anoressia ha distrutto, e sta ancora distruggendo, la vita.

    Quello che intendevo è che c'è una differenza enorme tra il comportamento anoressico sporadico di un/a adolescente magari già magro/a di costituzione che riduce tantissimo l'alimentazione per qualche mese a causa delle insicurezze e delle battute tipiche dell'età, e poi magari torna come prima semplicemente perchè la fame prevale sulla carica di ribellione, e chi invece si aggrava, si cronicizza, entra in una routine dalla quale non riesce più a uscire o magari si ammala in età adulta, perchè vorrebbe solo lasciarsi morire. Chi si aggrava e si cronicizza, in molti casi, non viene a scrivere il proprio diario alimentare per farsi dire bravo. Si vergogna di vivere, di respirare, di occupare ancora spazio su questa terra.

    Fidati, lo so bene.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    7 mesi fa

    L'anoressia è sempre di tipo narcisistico... capra.

    Altrimenti si parla di "morte psicogenica", (il caso di quella diciassettenne belga che si è lasciata morire di fame. Tanto per fare un esempio).

    "Una ragazza che, ANCHE PER UN BREVE PERIODO, si sottoalimenta essendo alta 170 cm e pesando 46 kg, ed è convinta di dover continuare a seguire una dieta restrittiva perché si vede grassa, è anoressica e soffre di dismorfofobia corporea. "

    L'anoressia, per essere diagnosticata, deve protrarsi almeno per due o tre mesi... capra (2).

    "La libertà di parola appartiene a tutti, non solo alle anoressiche. "

    La libertà di parola appartiene A TE E SOLO A TE, considerato che a me mi hai bloccata e all'altro Anonimo che qui ha commentato sarcasticamente l'hai prima insultato e poi segnalato coi tuoi 5(+) account.

    • Elisa7 mesi faSegnala

      Ma lascialo perdere, avrà dodici anni

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.